Corsi gratuiti: integrazione, pittura e disegno

0
273

formazione

Ottimo modo per sviluppare le proprie attitudini personali e  perché no la stima in se stessi, di corsi gratuiti se ne tengono a bizzeffe ogni anno, promossi da enti regionali e comunali. Tutto sta nel tenersi informati e seguire passo passo le decisioni della propria amministrazione.

Oggi segnaliamo un interessante corso di formazione professionale che si svolgerà a Roma dal titolo particolarmente esplicativo: Integrandoci. Finanziato dall’ente Format il corso usufruisce anche del Fondo Sociale Europeo; gli argomenti caldi di cui tratterà sono principalmente legati all’integrazione. Roma e provincia sono in prima linea in quanto il tema è particolarmente attuale per la città multiculturale e multietnica.

Potranno partecipare al corso 18 allievi che dovranno essere in possesso di alcuni requisiti:

possesso del diploma della scuola dell’obbligo;

possesso di un regolare permesso di soggiorno.

Verrà data, in fase di selezione, priorità ai residenti nella provincia romana e i candidati prescelti seguiranno lezioni per un totale di 150 ore presso la sede della Anguillara Sabazia. Tutti i partecipanti avranno diritto ad un’indennità di frequenza da calcolarsi in base ai giorni di frequenza. La domanda d’ammissione dovrà pervenire entro l’8 Novembre 2010 a questo indirizzo: FORMAT – Via Santo Stefano n. 11 – Anguillara Sabazia. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Per ottenere maggiori informazioni si potrà visitare questo link: http://www.provincialavoro.roma.it/UploadBandi/bandi_files/118_2010_10_13_8.pdf

Il comune di terni invece promuove un interessante corso di pittura e disegno per adulti e bambini. Ci si potrà iscrivere non oltre il 27 di ottobre 2010 e il corso si svolgerà in 50 lezioni settimanali tenute direttamente da giovani professionisti laureati all’Accademia delle Belle Arti.

Per partecipare si potrà inviare la domanda in Via degli Oleandri 39, Terni presso la sede della circoscrizione.

Per ottenere maggiori informazioni visitate questo link: http://www.comune.terni.it/comunicato_stampa.php?id=35946&pagina=1