Contratto a tempo determinato al Consiglio d’Europa: il bando

0
124

Se il vostro obiettivo è lavorare all’interno delle Istituzioni dell’Europa unita, affrettatevi. Avete l’opportunità di essere assunti a Strasburgo all’interno del Consiglio d’Europa con un contratto a tempo determinato. La Direzione Generale della Democrazia cerca un Assistente per la Divisione Coesione Sociale

Il Consiglio d’Europa si occupa di promuovere il fondamentale principio della democrazia all’interno degli stati che ne fanno parte, in tutto 47, tra cui anche l’Italia. Il Contratto offerto ha una durata massima di 5 anni ed è rivolto a laureati che siano in grado di esprimersi in inglese o in francese.

Il candidato sarà chiamato a: redigere ricerche relativamente a progetti in atto presso il Consiglio, contribuire alla realizzazione e all’implementazione di sondaggi, raccogliere informazioni d’interesse per l’ente europeo.

Quali sono i requisiti per presentare domanda? Come abbiamo anticipato, la laurea e la conoscenza di una seconda lingua sono fondamentali; rilevano anche il conseguimento di un eventuale Master, e un minimo di esperienza professionale, meglio se all’interno di Organizzazioni non Governative.

La retribuzione offerta è di 2451.69 € (Grade B1) a 2793.53 € (Grade B2). Per candidarsi (entro il 6 novembre!) è necessario inoltrare la domanda di partecipazione in inglese o francese, attraverso l’apposito link nel sito ufficiale del Consiglio d’Europa.