Come indicizzare i contenuti

0
133

seoLe tecniche di indicizzazione dei contenuti web puntano a permetterne il posizionamento nelle prime pagine della Serp, cioè la lista dei risultati delle ricerche.

Ma quali sono queste tecniche? In realtà non esistono tecniche e segreti specifici che permettano di portare i propri contenuti ed uno stesso sito web in cima ai risultati delle ricerche.

Se questo può valere per i siti aziendali o di e-commerce dove le immagini, i database ed i brevi testi descrittivi necessitano di opportune ed adeguate correzioni dei codici all’interno dei software di pubblicazione, per i contenuti vale il discorso inverso: piuttosto che intervenire sui codici, bisogna lavorare sul contenuto stesso.

Le parole chiave vanno ripetute pochissime volte, anche soltanto tre o 4 volte, compreso il titolo,  a cui si devono aggiungere dei tag ed il link dell’articolo stesso.

I motori di ricerca si sono molto evoluti in tal senso ed oggi funzionano come un vero e proprio lettore umano: se un contenuto piace, lo indicizzano, altrimenti non se ne fa nulla.

Molto meglio, dunque, prestare attenzione alla grammatica, alla sintassi ed agli argomenti del sito.

Contenuti di ottima qualità verranno sempre indicizzati e letti, dagli utenti e dai motori, anche se contengono qualche parola chiave in meno.

Fonte immagine: stilegames.com