Cgil: Occupazione giovanile in Emilia Romagna? Disastrosa

0
84

giovani imprenditoriSecondo la Cgil la situazione dell’ occupazione giovanile in Emilia è disastrosa.

Il sindacato ha chiesto addirittura che “vengano prorogati per tutto il 2011 gli ammortizzatori sociali, visto che la crisi continua e le risorse stanno finendo”. La crisi economica mondiale nell’ ultimo anno ha causato la perdita di 24mila posti di lavoro e questo ha fatto lievitare la disoccupazione di un +1.2%. In termini di numeri questo significa che in Italia un giovane su tre è senza lavoro, cioè oltre  il 27%.

Nelle liste per l’ impiego dell’ Emilia-Romagna sono iscritti sempre più giovani e il 41% di loro ha al massimo 34 anni e a quanto pare i dati, che sono riferiti al primo trimestre dell’ anno, sono destinati ancora a crescere.