Cedolare Secca, nuovi chiarimenti dall’ Agenzia delle Entrate

0
285

Torniamo a parlare della nuova tassazioen disponibile per gli affiti, la famosa cedolare secca.

Da oggi, infatti, tutti coloro che non si sono messi in regola con la tassazione correranno seri rischi visto che potranno farlo i loro affittuari. Questi ultimi potranno avere importanti sconti se “denunceranno” il titolare del loro appartamento che ancora non si è messo in regola. L’ Agenzia delle Entrate, però, ha rilasciato una nuova circolare in cui ha spiegato ancora alcuni particolari.

Nella cedolare è, infatti, sottolineato il fatto che non è possibile ottenere il rimborso delle imposte di registro e di bollo che sono già state pagate su un contratto per il quale si decide di scegliere la cedolare secca. Con questa precisazione l’ Agenzia termina quelle che sono state le linee guida sulla cedolare secca per gli addetti ai lavori e gli interessati che nella nuova circolare, disponibile sul sito, possono trovare anche alcuni esempi pratici molto utili.

Lascia un commento