Case Fantasma, oggi scade termine per accatastamento spontaneo

0
97

Scade oggi il termine ultimo per mettere in regola tutti i fabbricati non iscritti al Catasto, ovvero i famosi immobili fantasma.

Avevamo parlato già nei giorni scorsi dell’ argomento, e oggi ne torniamo a parlare proprio in vista di questa importante scadenza che a quando pare riguarda quasi 2 milioni di immobili. La messa in regola riguarda sia gli alloggi mai registrati sia quelli che, a seguito di interventi edilizi, hanno subito modifiche o variazioni di destinazione d’uso e che non sono state dichiarate all’ Agenzia del Territorio.

L’ Agenzia ha fatto sapere che dai prossimi giorni scatterà la tolleranza zero e i controlli a tappeto. Questo significa che tutti gli immobili che non saranno in regola e verranno individuati verranno iscritti transitoriamente in Catasto e questo significa che saranno riscossi i tributi, gli oneri e le sanzioni, con decorrenza primo gennaio 2007.

Cosa succederà se si verrà colti “in flagrante”? L’ Agenzia del Territorio ha fatto sapere che le multe partiranno da 1032 euro fino a 8.264 mentre prima arrivavano ad un massimo di 2066 euro.