Cartella esattoriale nulla, ecco le ultime novità

0
294

Con una sentenza della Ctp di Genova ora sappiamo che una Cartella esattoriale è nulla se negli atti non viene specificato il nome del funzionario responsabile dello stesso provvedimento.

E’ la Commissione Tributaria provinciale di Genova ad affermarlo con una nuova sentenza che spiega come la cartella esattoriale non può “essere elusa dall’indicazione generica del direttore dell’ufficio o di un suo delegato, impersonalmente indicato”. In particolare, nella cartella di pagamento devono essere indicati gli enti creditori, i concessionari e il nominativo del responsabile del procedimento.

Di conseguenza, se il ruolo e la cartella  non contengono queste informazioni può essere ritenuta nulla. Dal 31 Luglio 2012 la cartella di pagamento sarà compilata su un nuovo modello caratterizzato da una rielaborazione del frontespizio in cui sono indicati i dati e le somme richieste.

Lascia un commento