Bonus benzina 2023, in arrivo a ottobre: chi ne avrà diritto?

0
482
bonus benzina 2023
fonte: pxhere

Il prossimo Consiglio dei Ministri discuterà di una nuova misura per fronteggiare il rincaro carburanti. Per il mese di ottobre, quindi, è atteso il bonus benzina 2023 che prevede l’erogazione di 80 euro. Di seguito sono fornite tutte le informazioni utili su questo nuovo bonus.

BONUS BENZINA: A CHI SPETTERÀ?

Come già anticipato, il bonus carburante prevede l’erogazione una tantum di 80 euro. A poter usufruire di questa nuova misura saranno le famiglie con un ISEE non superiore a 15.000 euro. Inoltre, verranno tenute in considerazione il numero dei componenti della famiglia, la presenza di figli e la loro età. Il bonus spetta a coloro che hanno già beneficiando della carta risparmio spesa, escludendo, però, numerosi cittadini che versano in difficili condizioni economiche.

CHI SARÀ ESCLUSO?

Al momento, dato che non ci sono stati ulteriori aggiornamenti, ad essere escluse da questa misura saranno le famiglie che non hanno potuto usufruire della carta risparmia spesa. Quindi a non poter beneficiare del bonus benzina saranno i nuclei familiari titolari di:

  • Reddito di Cittadinanza;
  • Assegno di inclusione;
  • qualsiasi altra misura di inclusione sociale o sostegno alla povertà.

Inoltre, saranno esclusi da questa misura i nuclei familiari nei quali almeno un componente sia percettore di:

  • NASPI o DIS-COLL;
  • Indennità di mobilità;
  • Fondi di solidarietà per l’integrazione del reddito;
  • Cassa integrazione guadagni – CIG;
  • qualsivoglia differente forma di integrazione salariale, o di sostegno nel caso di disoccupazione involontaria, erogata dallo Stato.

COME OTTENERE IL BONUS?

Per ottenere informazioni più dettagliate è necessario attendere il 25 settembre 2023, giorno in cui è previsto il prossimo Consiglio dei Ministri in cui verrà approvata questa misura attraverso un Decreto Legge dedicato. È necessario, quindi, attendere la pubblicazione del testo ufficiale.