Bata, opportunità di lavoro: figure ricercate e come candidarsi

0
93
bata
fonte: flickr

Bata, azienda rinomata nel settore calzature, offre delle interessanti opportunità di lavoro. Il Gruppo, infatti, ha avviato delle selezioni per nuove assunzioni nei punti vendita e in sede.

BATA: FIGURE RICERCATE

Come già accennato, l’azienda è alla ricerca di nuovo personale da inserire presso i negozi presenti sul territorio nazionale e in sede. Attualmente ad essere interessate a queste assunzioni sono le regioni come  Lazio, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Al momento è ricercata la seguente figura professionale:

ADDETTI ALLA VENDITA – Sedi di lavoro: Lazio, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia
Per questo profilo professionale è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese, oltre a un’ottima capacità commerciale.

Inoltre, la società cerca periodicamente la seguente figura:

ALLIEVI STORE MANAGER
Per questo profilo è richiesta un’esperienza pregressa di minimo 2 anni nel ruolo di Responsabile o Vice Responsabile Retail No Food. L’inserimento avviene dopo lo svolgimento di un percorso di formazione.

ASSUNZIONE IN SEDE

Per l’headquarter del Gruppo, situato a Limena (Padova) sono ricercate le seguenti figure:

  • Help desk it – curricular internship;
  • Jr hr corporate communication – stage curriculare;
  • Junior business analyst & controller – curricular internship;
  • Junior e-commerce specialist – stage curriculare;
  • Legal specialist – curricular internship.

COME CANDIDARSI

Per chi fosse interessato a queste opportunità, sul sito di Bata è presente un’area dedicata unicamente agli annunci di lavoro. Una volta inserito il proprio cv nel data base aziendale, sarà possibile candidarsi alla posizione di proprio interesse.

ALTRE OFFERTE – BANCA SELLA

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore bancario, Banca Sella offre delle interessanti opportunità di lavoro. Le offerte sono rivolte sia a esperti di vario livello che a giovani senza esperienza. In quest’ultimo caso sono presenti tirocini retribuiti, per lo più della durata di 6 mesi, con rimborso spese mensile di 600 Euro.