Bando MIUR per Assunzione Assistenti di Lingua Italiana

0
724
Assistenti di Lingua Italiana

Assistenti di Lingua Italiana

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) – Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione – Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione – comunica che per l’anno scolastico 2016-2017, sulla base di specifici Accordi Culturali e relativi Protocolli Esecutivi, sono disponibili dei posti di assistente di lingua italiana presso i Paesi sotto indicati,

Il numero dei posti per il prossimo anno scolastico sarà reso noto dai Paesi partner nel corso dell’anno 2016.

Si riportano, a titolo indicativo, le disponibilità assicurate per l’ultimo anno scolastico:

AUSTRIA: 34
BELGIO (lingua francese): 3
FRANCIA: 178
GERMANIA: 28
IRLANDA: 6
REGNO UNITO: 1 l
SPAGNA: 25

Scadenza: 29 febbraio 2016

Requisiti:

• cittadinanza italiana;
• non aver compiuto il 30° anno di età;
• non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca;
• essere libero da impegni relativi agli obblighi militari per il periodo settembre 2016 – maggio 2017 (periodo dell’incarico del presente avviso);
• non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2016 – maggio 2017 (periodo dell’incarico del presente avviso);
• non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
• essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego;
• aver conseguito dal l ° gennaio 2015 un diploma di laurea specialistica/magistrale (l’elenco è disponibile nel bando);
• aver sostenuto i seguenti esami:

almeno due (è possibile inserire nella domanda fino a cinque esami) nel corso di laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda, appartenenti ai settori tecnico-scientifici indicati nel bando;

almeno due (è possibile inserire nella domanda fino a cinque esami) nel corso di laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica italiana, appartenenti ai settori tecnico-scientifici indicati nel bando.

Per maggiori informazioni, per scaricare il bando e i vari allegati e per presentare la propria domanda on-line potete visitare il sito hubmiur.pubblica.istruzione.it