Bandi Ministero dell’Istruzione, Concorso per 2416 Posti nelle Scuole di Tutta Italia

0
67
Bandi Ministero

Bandi Ministero

Il Miur , Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha pubblicato un nuovo maxi concorso per Dirigenti Scolastici che prevede l’inserimento di 2.416 nuovi posti di lavoro a livello nazionale.

Le assunzioni avverranno, naturalmente, dopo il corso di formazione dirigenziale e il tirocinio; c’è tempo per candidarsi fino al 29 dicembre 2017.

Il numero dei posti messi a concorso a livello nazionale è determinato in n. 2.416 posti complessivi, mentre il numero dei posti destinato al corso di formazione nazionale è determinato in n. 2.900 posti complessivi e sono, altresì, destinati n. 9 posti alle scuole con lingua di insegnamento slovena e con insegnamento bilingue sloveno-italiano della regione autonoma del Friuli Venezia-Giulia che provvedera’ ad indire apposito bando.

Per poter partecipare al concorso, tutti i docenti delle istituzioni scolastiche ed educative statali assunti con contratto a tempo indeterminato, confermati in ruolo, dovranno essere in possesso del diploma di laurea magistrale, specialistica o diploma accademico di secondo livello rilasciato da istituzioni dell’AFAM,  con contratto a tempo indeterminato e confermati in ruolo, (anche se in anno di prova per passaggio da un ruolo precedente) purché abbiano maturato un servizio di almeno cinque anni, anche antecedente alla stipula del contratto a tempo indeterminato.  Inoltre devono possedere tutte le caratteristiche per la partecipazione ai Bandi Ministero.

Le prove selettive saranno suddivise come segue:

• Prova preselettiva: Da effettuarsi in via telematica, consiste in un test suddiviso in cento quesiti a risposta multipla sugli argomenti indicati nel bando;
• Prova scritta: consiste in cinque domande a risposta aperta e due in lingua straniera;
• Prova orale: un colloquio sulle materie d’esame, sulla verifica della conoscenza degli strumenti informatici più diffusi e della conoscenza della lingua prescelta dal candidato tra francese, inglese, tedesco e spagnolo al livello B2 del CEF.

Chi fosse interessato può scaricare il bando dalla Gazzetta Ufficiale n.90 del 24-11-2017, per candidarsi invece bisogna inviare istanza on-line attraverso il sistema POLIS raggiungibile dal sito del Ministero dell’Istruzione www.istruzione.it/polis/Istanzeonline.htm.