Bandi di Concorso Settore Edile per Ingegneri, Architetti, Geometra e Tecnici

0
209

concorsiPubblicati bandi di concorso per l’assunzione di 93 profili in Comune, Azienda Sanitaria ed Istituzioni dell’Unione Europea.

  • Concorso generale per titoli ed esami da parte dell’Ufficio Europeo di Selezione del Personale al fine di costituire un elenco di riserva dal quale le istituzioni dell’Unione europea, in particolare la Commissione, il Parlamento europeo e il Consiglio europeo, potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari «amministratori» (gruppo di funzioni AD) e «assistenti» (gruppo di funzioni AST) a Bruxelles, Lussemburgo o Strasburgo, tra cui:

n. 24 Ingegneri per la gestione degli edifici (compresi ingegneri ambientali e impiantisti),

n. 22 nel Profilo 1 — Coordinatori/tecnici edili,

– n. 31 nel Profilo 2 — Coordinatori/tecnici edili in ingegneria climatica, elettromeccanica ed elettrotecnica,

– n. 12 nel Profilo 3 — Assistenti per la sicurezza sul lavoro/sicurezza degli edifici.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE,

– essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare,

– offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere,

– conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE, la prima almeno al livello C1 (conoscenza approfondita) e la seconda almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente).

Si intende per:

– lingua 1: la lingua utilizzata per i test a scelta multipla su computer,

– lingua 2: la lingua utilizzata per compilare l’atto di candidatura, all’Assessment center e nelle comunicazioni tra l’EPSO e i candidati che hanno presentato un atto di candidatura valido; la lingua 2 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1. La lingua 2 deve essere l’inglese, il francese o il tedesco.

I futuri amministratori, tecnici e assistenti dovranno intrattenere contatti quotidiani con appaltatori, imprese esterne e autorità locali a Bruxelles, Lussemburgo o Strasburgo. Le principali lingue di lavoro di questi operatori esterni sono l’inglese e il francese (a Bruxelles e a Strasburgo) e il francese e il tedesco (a Lussemburgo). I candidati idonei dovranno pertanto possedere una conoscenza soddisfacente (livello minimo B2) di almeno una delle lingue suddette per poter assumere le proprie mansioni immediatamente dopo l’assunzione.

I candidati ad Ingegneri per la gestione degli edifici devono essere in possesso delle seguenti qualifiche ed esperienze professionali:

– un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno tre anni attestata da un diploma in ingegneria o architettura, seguito da un’esperienza professionale della durata di almeno tre anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere.

I candidati Coordinatori/tecnici edili, Coordinatori/tecnici edili in ingegneria climatica, elettromeccanica ed elettrotecnica e Assistenti per la sicurezza sul lavoro/sicurezza degli edifici devono essere in possesso delle seguenti qualifiche ed esperienze professionali:

– un livello di formazione corrispondente a un ciclo completo di studi superiori, certificato da un diploma in sicurezza degli edifici (building security), sicurezza sul luogo di lavoro e degli edifici (occupational and building safety), tecnologia delle costruzioni o in un altro settore direttamente attinente alle funzioni da svolgere, seguito da almeno tre anni di esperienza professionale adeguata direttamente attinente alle funzioni da svolgere

oppure

– un livello di formazione corrispondente a un ciclo completo di studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore seguito da un’esperienza professionale adeguata di almeno sei anni direttamente attinente alle funzioni da svolgere.

E’ possibile presentare domanda in via telematica collegandosi al sito dell’EPSO http://jobs.eu-careers.eu entro le ore 12.00 del 12 settembre 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 3 Collaboratori Tecnici Professionali – Ingegneri Civili/Architetti, categoria “D”.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;

– idoneità fisica all’impiego. L’accertamento dell’idoneità fisica è effettuato, a cura dell’Azienda, prima dell’immissione in servizio;

– laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica/magistrale in Ingegneria Civile ovvero Laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica/magistrale o laurea magistrale a ciclo unico in Architettura;

– iscrizione ai rispettivi Albi Professionali. L’iscrizione al corrispondente Albo Professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso pubblico, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

La domanda di partecipazione al concorso indirizzata al Direttore Generale Azienda Sanitaria Locale Caserta – Via Unità Italiana, 28 – 81100 Caserta deve essere presentata entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del bando di Concorso Pubblico nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, IV Serie Speciale, ovvero entro il 25 settembre 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di 1 posto di Geometra – Istruttore Tecnico Geometra, categoria C posizione economica C1 a tempo indeterminato e parziale di 25 ore settimanali pari al 69,44%.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– età non inferiore ad anni 18 alla data di scadenza della presentazione della domanda;

– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri della Unione Europea;

– se cittadini degli stati membri dell’Unione Europea, godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza;

– adeguata conoscenza della lingua italiana;

– godimento dei diritti civili e politici;

– idoneità psico-fisica all’impiego e alla possibilità di effettuare sopraluoghi in cantieri di lavoro sul territorio comunale;

– diploma di scuola media superiore di geometra ovvero equipollente ovvero assorbente. Il candidato in possesso di un diploma o altro titolo che sia stato rilasciato da un Paese dell’Unione Europea, sarà ammesso, purché il titolo suddetto sia stato equiparato con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri ai sensi dell’art. 38 comma 3 del Decreto Legislativo 30.3.2001 n° 165;

– non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, vietino la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;

– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero stati dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi dell’art 127, primo comma, lettera d) del T.U. approvato con D.P.R. 10.1.1957 n° 3;

– assolvimento degli obblighi militari imposti dalla legge sul reclutamento, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);

– patente di categoria “B”.

La domanda di partecipazione al concorso indirizzata al Comune di Gattinara – Corso Valsesia n. 119 – 13045 Gattinara, deve pervenire entro il trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell’avviso del bando sulla Gazzetta Ufficiale 4ª Serie Speciale – Concorsi ed Esami, ovvero entro le ore 12.00 del 18 settembre 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.