Avviare uno stabilimento balneare

0
261

stabilimento-balneare

E’ un’ottima idea di questi tempi, vuoi per la bella stagione che si avvicina con passi da gigante, vuoi per il mercato del turismo, particolarmente florido e in costante crescita nella nostra bella e assolata penisola. Tutto questo grazie alla meraviglia paesaggistica che il territorio è capace di offrire, ma soprattutto grazie ai 7.000 chilometri di costa che ogni anno vengono posti a disposizione del turista, che fanno dell’Italia la terza meta più gettonata del Mediterraneo.

Per questo avviare una struttura balneare potrebbe essere un’ottima idea, soprattutto se si tiene conto del fatto che gli elementi in favore di questa attività sono notevoli:

  • non è richiesta alcuna competenza particolare. Sarà invece importante una buona localizzazione dell’attività, buone capacità imprenditoriali e gestionali, intraprendenza e capacità di interazione con il pubblico;
  • il settore come accennato è in costante crescita. Le spiagge, crisi o non crisi d’estate sono sempre affollate e il turista non rinuncia per niente al mondo ai suoi sette giorni di vacanza. Senza dimenticare l’immensa mole rappresentata dai viaggiatori del fine settimana e della domenica, che da soli potrebbero risolvere la stagione in positivo;
  • i guadagni possibili sono decisamente alti per chi si decide ad avviare uno stabilimento balneare;
  • si tratta inoltre di un’attività tutto sommato piacevole, che permette a chi la gestisce di stare tre mesi all’anno al mare, in un ambiente piacevole e divertente. Per il resto dell’anno potrà impegnarsi in altri progetti o riposarsi qualora i guadagni estivi si siano dimostrati tanto sorprendenti. L’anno successivo la clientela fidelizzata cercherà automaticamente i servizi di chi ha ben lavorato nell’anno precedente.

Se siete convinti ad avviare un’attività di questo tipo, ricordate che i servizi offerti sono il biglietto da visita e la carta vincente che potrà motivare l’incremento dei guadagni e del lavoro. Gli stabilimenti balneari di norma offrono :

  • ingresso alla spiaggia e possibilità di noleggiare attrezzatura varia;
  • animazione e possibilità di impegnarsi in giochi ed attività sportive;
  • parcheggio;
  • possibilità di noleggiare pedalò ed imbarcazioni;
  • rimessaggio per le barche e gommoni;
  • bar, ristorante, baby sitting;
  • servizio navetta qualora nei pressi di residence o centri turistici.

Il consiglio è quello di iniziare ad offrire un pacchetto servizi non eccessivamente ampio e migliorarsi ogni anno con l’aggiunta di nuovi.

Ecco un link che potrebbe tornarvi utile:

http://www.creaimpresa.it/kite.aspx?id=70&bid=1343