Anas, posizioni aperte: come candidarsi

Anas è alla ricerca di personale da assumere in tutta Italia entro il 2026: di seguito, dunque, come candidarsi

0
212
anas
fonte: wikimedia commons

L’ANAS (Azienda Nazionale Autonoma delle Strade) ha indetto delle selezioni per assumere personale. Nello specifico, l’azienda è pronta a reclutare 2.300 risorse entro il 2026. Di seguito, dunque, vi daremo maggiori informazioni per inviare le candidature.

AZIENDA ANAS

L’Azienda Nazionale Autonoma delle Strade – ANAS è una società per azioni italiana fondata a Roma nel 1946. Quest’ultima si occupa della gestione e manutenzione della rete stradale ed autostradale del nostro Paese. Ad oggi, l’azienda impiega 6.800 dipendenti.

OFFERTE DI LAVORO

In questo periodo, Anas sta selezionando dipendenti da assumere presso le varie sedi. Le selezioni sono rivolte a candidati con vari livelli di carriera e con diversi titoli di studio, ma non mancano opportunità per giovani senza esperienza mediante stage e tirocini.

Anas prevede di assumere numerose figure da qui al 2026, principalmente per lavorare nei cantieri dedicati allo sviluppo di nuove opere e infrastrutture. Le selezioni coinvolgeranno operai, cantonieri, impiantisti, direttori di lavori, operatori e altri profili tecnici come progettisti e ingegneri.

Inoltre, a causa dell’alto numero di assunzioni previste, è probabile che il Gruppo cercherà anche personale per ruoli di staff e manageriali. Nell’ambito del Piano Industriale, Anas è costantemente alla ricerca di direttori operativi e dei lavori, profili di supporto tecnico e amministrativi, inclusi quelli appartenenti alle categorie protette. Attualmente, stanno selezionando anche ispettori di cantiere e specialisti in ponti, viadotti e impianti.

COME CANDIDARSI ALL’ANAS

I candidati potranno inviare le domande attraverso la sezione dedicata alle ricerche in corso in questa pagina. La registrazione consente di ottenere le credenziali di accesso per fare il login e per caricare il proprio curriculum vitae.