Amazon: previsti 500 nuovi posti di lavoro entro il 2021

0
87
Amazon
Amazon, fonte: Middle East Monitor

Grazie agli investimenti che Amazon sta compiendo in questi ultimi anni, sono tanti i posti di lavoro che si sono creati. Per via di ciò, sono previste altre 500 assunzioni entro il 2021.

AMAZON: 500 ASSUNZIONI ENTRO IL 2021

Attraverso un recente comunicato, la multinazionale ha reso note le ultime novità. Come detto in precedenza, da qualche anno la società ha avviato un progetto di sviluppo in Italia. Grazie a ciò sono aumentati gli investimenti Amazon, che sono passati da 1,8 a 2,9 miliardi di euro.

Dopo le 3000 assunzioni avvenute a settembre del 2021, Amazon effettuerà l’inserimento di altre 500 risorse entro la fine di quest’anno. L’incremento delle unità è dato dalle nuove aperture, come magazzini, depositi di smistamento e centri di distribuzione.

PROFILI PROFESSIONALI RICERCATI

Sono tanti gli annunci di lavoro già presenti nell’area dedicata alle posizioni aperte. Queste opportunità di lavoro sono rivolte sia a candidati a vari livelli di carriera sia a chi è senza esperienza. Attualmente sono ricercati profili professionali come informatici, ingegneri, addetti al magazzino, magazzinieri, addetti al customer care e al marketing, impiegati e responsabili.

COME CANDIDARSI

Per chi fosse interessato alle future assunzioni della multinazionale, può visitare il sito. Nella sezione ‘Lavora con noi’, è possibile prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi attraverso l’invio del cv nell’apposito form online.

ALTRE OFFERTE DI LAVORO – OVS: POSIZIONI APERTE E COME CANDIDARSI

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore dell’abbigliamento, OVS sta effettuando delle assunzioni di nuovo personale da inserire nei suoi punti vendita.