Home Evidenza in homepage Amazon Novara: per il nuovo Centro Distribuzione sono previste 900 assunzioni

Amazon Novara: per il nuovo Centro Distribuzione sono previste 900 assunzioni

0
amazon novara-900-assunzioni
fonte: flickr

Come comunicato attraverso vari organi di informazione, Amazon, con l’apertura di un nuovo Centro Distribuzione, prevede 900 assunzioni in Piemonte, precisamente a Novara. Si tratta di posti a tempo indeterminato con stipendi che partiranno da 1.550 euro lordi al mese. Di seguito sono presentate le diverse informazioni riguardo la nuova apertura e come candidarsi.

CENTRO DISTRIBUZIONE

Amazon, con la creazione di un nuovo centro logistico a Novara, precisamente ad Agognate, porterà ad una richiesta di lavoro. Infatti, per questa apertura, che avverrà ad Autunno 2021, sono previste 900 assunzioni. Per questi nuovi posti di lavoro, sono previsti contratti a tempo indeterminato e le nuove risorse saranno inquadrate nel  5° livello del CCNL dei Trasporti e della Logistica.

FIGURE RICERCATE

Per questa opportunità lavorativa, Amazon è alla ricerca di vari profili professionali. È già possibile candidarsi per manager e figure di supporto. Tra le figure di supporto, sono presenti ingegneri, vari profili negli ambiti IT e Risorse Umane e gli operations manager. Inoltre, verranno aperte le selezioni anche per le figure degli operatori di magazzino.

COME CANDIDARSI 

Per chi fosse interessato a prendere parte al nuovo progetto assunzioni di Amazon a Novara, può visitare il sito della multinazionale, nella sezione ‘Lavora con noi’, dove sono presenti tutte le posizioni aperte. Inoltre, attualmente Amazon ha all’attivo non solo l’offerta a Novara, ma anche a Trento e in alcuni centri logistici presenti sul suolo italiano per addetti al magazzino.