Amazon Chieti: 1000 posti di lavoro per un nuovo magazzino

0
198
amazon chieti
fonte: flickr

Amazon a Chieti, precisamente a San Salvo, ha deciso di aprire un nuovo deposito. Questa apertura in Abruzzo porterà a 1000 assunzioni a tempo indeterminato. Di seguito sono presentate tutte le informazioni riguardo questi nuovi posti di lavoro.

AMAZON, CHIETI: NUOVA APERTURA

La nuova apertura è stata annunciata dalla stessa multinazionale attraverso un comunicato aziendale. Il nuovo deposito sarà operativo dal 2022 ed è previsto un investimento di circa 150 milioni di euro. Dotata dell’innovativa tecnologia Amazon Robotics, la struttura sorgerà nella zona industriale di San Salvo.

Da questa nuova apertura si creeranno 1000 nuovi posti di lavoro. Queste assunzioni andranno ad aggiungersi alle altre 3.000 effettuate da Amazon solo quest’anno. Negli ultimi 10 anni la società ha effettuato più di 12.500 assunzioni.

FIGURE RICERCATE

Tra le figure ricercate per le future assunzioni di Amazon per il deposito a Chieti, vi sono magazzinieri, responsabili e impiegati. Per quanto riguarda i magazzinieri, le posizioni si apriranno nel 2022.

Attualmente si stanno svolgendo le assunzioni per i manager. Gli autisti addetti alle consegne, invece, saranno reclutati dalle aziende esterne di delivery.

CANDIDATURE

Per chi fosse interessato alle assunzioni in Abruzzo è necessario visitare il sito di Amazon. Nel portale web, sezione Lavora con Noi, saranno pubblicate le posizioni aperte per il deposito a San Salvo. Attualmente, però, sono disponibili anche altre offerte di lavoro.