Aiuti per il capitale di rischio, arrivano le linee guida

0
253

capitaledirischioIl Dipartimento per l’impresa e l’internazionalizzazione del Ministero dello sviluppo economico ha emanato le linee guida per l’attuazione del regime di aiuti per il capitale di rischio, da parte di Amministrazioni e altri soggetti diversi dal MSE.

Nel documento si possono leggere i criteri e le modalità con le quali trasmettere la comunicazione per la concessione delle agevolazioni, in modo tale da rendere omogenea l’ applicazione su tutto il territorio nazionale. Nei primi articoli il ministero ha definito i contenuti della dichiarazione obbligatoria re anche le prescrizioni per le comunicazioni annuali successive alla concessione degli aiuti.

Le comunicazioni dovranno pervenire entro il 30 aprile, mentre le registrazioni delle concessioni dovranno essere conservate per dieci anni e dovranno contenere i dati sull’ entità delle tranche di investimento, le dimensioni delle imprese, la fase di sviluppo e il settore dell’ attività.

Lascia un commento