Aeroporti di Puglia: 40 assunzioni per addetti di scalo

0
163
Aeroporti di Puglia
fonte: wikimedia commons

Aeroporti di Puglia S.p.A. offre un’interessante opportunità di lavoro. Nel dettaglio, è stata avviata una selezione per l’assunzione di 40 addetti di scalo da inserire negli scali aeroportuali di Bari e Brindisi.

AEROPORTI DI PUGLIA: ADDETTI DI SCALO

Come già anticipato, in Puglia c’è un’importante opportunità di lavoro presso gli aeroporti di Bari e Brindisi. Si tratta dell’assunzione di 40 nuove risorse che verranno impiegate per operazioni connesse al trasporto aereo di passeggeri e bagagli, prima e dopo il volo. 

REQUISITI

Per prendere parte alla selezione per addetti di scalo è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

REQUISITI GENERALI

  • aver compiuto 18 anni;
  • cittadinanza italiana o in uno dei Paesi dell’Unione Europea (in tale ultimo caso è richiesta un’ottima conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta). Per coloro che appartengono ad una nazionalità straniera è richiesta la conoscenza della lingua italiana con livello C1; il livello di conoscenza deve essere dichiarato nel curriculum vitae facendo riferimento alla scala europea QCER;
  • patente di guida di categoria B, in corso di validità;
  • pieno godimento dei diritti civili e politici (non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e passivo);
  • idoneità psico-fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo di candidatura;
  • non essere decaduti da un impiego pubblico o non essere stati licenziati da soggetti privati e/o pubblici a seguito di condanna penale per qualsiasi tipo di reato, o per giusta causa;
  • non avere contenziosi in essere, di qualunque natura, con la società Aeroporti di Puglia S.p.A.;
  • non aver esercitato, nell’ultimo triennio, poteri autoritativi o negoziali nei confronti di Aeroporti di Puglia S.p.A.;
  • non avere procedimenti penali pendenti a proprio carico e non essere stati destinatari di misure restrittive della libertà di movimento e spostamento e non essere stati oggetto di rinvio a giudizio;
  • non aver riportato sentenze di condanna passate in giudicato, ancorché non risultanti nei certificati del Casellario Giudiziario.

REQUISITI SPECIFICI

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di scuola media superiore) o titolo equiparabile (per cittadini non italiani);
  • fluente conoscenza della lingua inglese scritta e parlata – livello minimo richiesto B1 della scala europea QCER;
  • esperienza professionale maturata, nel triennio (01.01.2021 – 31.12.2023) nello svolgimento anche di una sola tra le seguenti mansioni:
    – addetto di scalo presso società aeroportuali;
    – assistente di volo presso Compagnie Aeree;
    – impiegato presso Agenzie di viaggio e/o presso Compagnie Aeree;
    – interprete e traduttore;
    – receptionist nell’ambito turistico/alberghiero.

COME CANDIDARSI

Entro e non oltre le ore 12:00 del 18 aprile 2024, è possibile prendere parte alla selezione. Sarà necessario collegarsi al seguente portale online, selezionando lo scalo aeroportuale di proprio interesse.