Ad aprile 2024 le imprese assumeranno 446 mila risorse

Ad aprile le imprese assumeranno 446 mila risorse in diversi settori: ecco tutti i dati disponibili sulla situazione italiana

0
113
Imprese
Fonte: Wired

Le prospettive di assunzione per il mese di aprile 2024 mostrano un totale di 446.280 posti di lavoro disponibili, con un aumento di 2.980 rispetto all’anno precedente. Tuttavia, nel confronto trimestrale, si registra una diminuzione di oltre 46.410 posti (-3,0%). Secondo il bollettino del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e ANPAL, il 47,8% delle posizioni aperte risulta difficile da colmare per le imprese, principalmente a causa della scarsità di candidati.

LE PICCOLE IMPRESE

Le piccole imprese, con meno di 50 dipendenti, prevedono il 64,5% delle nuove assunzioni previste per aprile, mentre le medie e le medio-grandi imprese rappresentano rispettivamente il 18,9% e il 16,6%. Inoltre, il bollettino indica che le assunzioni saranno più impegnative in alcune regioni, come il Trentino Alto Adige, il Friuli Venezia Giulia e la Valle d’Aosta, dove il tasso di difficoltà nel reperimento del personale supera il 50%.

PROFILI PROFESSIONALI E SETTORI

Tra i profili più difficili da trovare per le imprese, figurano fabbri ferrai costruttori di utensili, operai specializzati nel tessile e nell’abbigliamento, e operai specializzati addetti alle rifiniture delle costruzioni. I settori con il maggior numero di opportunità di lavoro ad aprile 2024 sono i servizi, con 324.880 nuovi contratti previsti, seguiti dall’industria, che ricerca 121.400 lavoratori.

TITOLI DI STUDIO

In termini di titoli di studio, il possesso di una qualifica professionale o del diploma di scuola superiore risulta più vantaggioso per le assunzioni rispetto alla laurea, con una percentuale di assunzioni del 37% e del 30% rispettivamente.

LE REGIONI COINVOLTE NELLE ASSUNZIONI IMPRESE

Le regioni che si preparano ad assumere il maggior numero di lavoratori ad aprile 2024 sono la Lombardia, il Veneto e il Lazio, mentre le professioni più richieste includono addetti alle vendite, addetti alla ristorazione, e tecnici in campo ingegneristico.

SALE LA DOMANDA DA PARTE DEGLI IMMIGRATI

Infine, si osserva un aumento della domanda di lavoratori immigrati, con 88.510 assunzioni previste per aprile 2024, rappresentanti il 19,8% del totale. I settori più interessati sono i servizi operativi, il trasporto e la logistica, e le costruzioni.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i lettori a seguire il nostro sito web concorsi-pubblici.orgla pagina Facebook e la  pagina Instagram.