Telelavoro, le varie tipologie

Il Telelavoro è un lavoro che molte persone cercano di intraprendere, per vari motivi… Si può lavorare tranquillamente da casa, non si deve viaggiare, non si ha flessibilità negli orari di lavoro (o [...]

telelavoro

Il Telelavoro è un lavoro che molte persone cercano di intraprendere, per vari motivi…

Si può lavorare tranquillamente da casa, non si deve viaggiare, non si ha flessibilità negli orari di lavoro (o almeno la maggior parte del Telelavoro è così), in questo modo si avrà più tempo da dedicare alla propria famiglia.

In Italia, il Telelavoro non è ancora tanto diffuso, infatti è difficile trovare un lavoro simile, mentre negli altri Paesi è abbastanza usata come forma di lavoro.

Il Telelavoro non è visto tanto bene per quanto riguarda le collaborazioni dipendente, mentre per quanto riguarda le collaborazioni a progetto è ben accettato.


Esistono diverse forme di telelavoro, e sono le seguenti:

-Telelavoro a domicilio: praticamente si svolge il lavoro direttamente da casa

-Telelavoro mobile: è un lavoro in cui ci si può spostare e lavorare ovunque, in viaggio, in albergo, a casa, solitamente è un lavoro che effettuano molti dirigentei, agenti di vendita ecc.

-Ufficio satellite: è una forma collettiva di lavoro, in cui gli uffici satellite possono essere inseriti lontano dagli uffici centali, un esempio concreto di questa forma di telelavoro sono i call center, che sparsi un pò in tutta Italia possono gestire le operazioni con i vari clienti.

-Office to office: un sistema in cui imprese, liberi professionisti, o pubbliche amministrazioni, lavorano in sedi distanti tra di loro tramite dei supporti tecnologici.

Nei prossimi articoli vi spiegheremo le varie catergorie dei telelavoratori, i tempi, i contratti, e anche delle varie offerte di Telelavoro che si possono trovare nel web.

Scritto da Maria Pina

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!