Norme sul diritto d’autore per chi lavora con i contenuti web

Il diritto d’autore tutela la proprietà intellettuale delle opere di ingegno, nella letteratura, nell’arte, nel cinema e nella musica. E’ regolato dalla legge 22 aprile n 633 del 1941, aggiornata con modifiche [...]

creative_commonsIl diritto d’autore tutela la proprietà intellettuale delle opere di ingegno, nella letteratura, nell’arte, nel cinema e nella musica.

E’ regolato dalla legge 22 aprile n 633 del 1941, aggiornata con modifiche nel 2004 e nel 2008.

Le norme intendono disciplinare l’utilizzo delle opere di ingegno affinchè non vengano usate, distribuite e riprodotte illegalmente  e senza preventiva autorizzazione del legittimo autore, causandogli un danno economico.

Queste norme si applicano anche nel mondo dei contenuti web, siano essi testuali, audio, video o grafici.

In Rete negli anni si è cercato il più delle volte di alimentare la libera circolazione, fruizione e condivisione dei contenuti on line, per rispettare lo spirito stesso del web che nasce come fonte gratuita di risorse e contenuti.

Ne è un esempio la diffusione della licenza Creative Commons.


Ma come deve agire chi lavora  producendo contenuti per siti web e portali?

Il diritto d’autore vale anche per Internet, è assodato, per cui, chi lavora producendo contenuti ripresi da altre fonti o siti, ad esempio,  immagini, deve seguire alcune semplici regole per evitare di incorrere nella violazione del diritto d’autore.

Si naviga il sito e si presta attenzione alle note sul copyright contenute a fine pagina.

Quando il sito riporta la dicitura “tutti i diritti riservati”, vuol dire che ne vieta espressamente l’utilizzo o la riproduzione. Si deve pertanto contattare il webmaster del sito e chiedere l’autorizzazione all’utilizzo delle immagini.

La necessità di velocizzare il lavoro, spesso, impedisce questa prassi, ma è buona norma attribuire la paternità dell’opera al legittimo proprietario indicando il link o la fonte del contenuto riprodotto e specificare che si è disponibili a rimuovere il materiale su richiesta dell’autore, se questo dovesse ravvisare una violazione del copyright.

Se il sito non riporta alcuna dicitura, navigare il menu “note legali”, dove sarà specificato come utilizzare i dati, ad esempio, con indicazione del link e della fonte.

Fonte immagine: www.epict.it

Scritto da Rosalba Mancuso

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!