La stagione delle news a pagamento

Spopola sul web il dibattito sulla necessità di creare contenuti a pagamento.  Tempo fa ci avevano pensato colossi come Murdoch, oggi arriva Google, che come divulgato da Repubblica.it,  lancerà, entro la fine [...]

Spopola sul web il dibattito sulla necessità di creare contenuti a pagamento.

 newsTempo fa ci avevano pensato colossi come Murdoch, oggi arriva Google, che come divulgato da Repubblica.it,  lancerà, entro la fine dell’anno, il progetto Newspass, cioè una piattaforma che consente agli utenti di acquistare contenuti di qualità con un semplice click.

 Non si sa ancora se la vendita di contenuti e notizie possa rappresentare una valida alternativa di guadagno  e monetizzazione dei contenuti on line. Recentemente ci aveva provato anche un quotidiano on line inglese che si è ritrovato a perdere il 60% dei lettori.


 La strategia di monetizzazione dei contenuti web attraverso la loro vendita, è, e resta, dunque, ancora un’arma a doppio taglio, ma potrebbe diventare una benefica risorsa economica per gli operatori web dell’informazione che ogni giorno si svenano nel tentativo di realizzare contenuti utili e di qualità.

 E’ pur vero che la Rete pullula di notizie duplicate, riprese, copiare ed incollate e che l’unica, reale, fonte di sostentamento per gli editori  on line, resta ancora la pubblicità.

 Eppure, guadagnare on line vendendo agli utenti i propri contenuti, non è impossibile. Per riuscirci servono tanta pazienza e tanto spirito di sacrificio.

 L’utente web, per sua natura, ama le risorse gratuite, perché la Rete è nata come risorsa gratuita di informazioni.

 Per riuscire a vendere contenuti ai visitatori,  è essenziale, oltre alla qualità, l’unicità, cioè un’informazione esclusiva, di cui l’utente ha estremo bisogno e che non può trovare (gratis) da nessuna parte.

 Fonte dell’immagine: www.flickr.com/photos/26449811@N00/3136228774

Scritto da Rosalba Mancuso

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!