5 consigli per trovare lavoro nel 2013

0
107

Secondo un recente sondaggio, molti inizieranno a cercare lavoro entro i primi tre mesi dell’anno. La concorrenza, dunque, sarà molto alta e ciò inciderà non poco sulle possibilità di poter essere assunti o almeno contattati in tempi brevi.

Proprio per questo, alcuni esperti di recruiting hanno fornito degli utili consigli per battere la concorrenza degli altri candidati e trovare lavoro nel 2013. Il primo suggerimento è l’attenzione ai contenuti del curriculum. Spesso lo si scrive in maniera frettolosa e poco professionale, non evidenziando i propri lati postivi. Per questo motivo i selezionatori suggeriscono di affidare la scrittura del Cv a una persona esterna ed esperta di CV che ci conosca bene e che sappia giudicarci con obiettività.

Il secondo consiglio per trovare lavoro nel corso di quest’anno, è curare la propria presenza online. Ormai quasi tutti sono iscritti nei principali social network, che vengono consultati spesso dalle aziende quando cercano informazioni sul candidato ideale. La presenza su Linkedin, Facebook e simili è, dunque, obbligatoria.

Il terzo consiglio è simile al primo: aggiornare costantemente il proprio profilo con dati( veri) che possano contribuire ad accrescere la propria professionalità e “visibilità” online.

Molto importante è anche la scelta dell’immagine da abbinare al profilo, immagine che deve essere preferibilmente una foto formato tessera con un primo piano che metta in evidenza il volto. Il quarto consiglio è inviare tanti Cv in breve tempo, non appena si consultano gli annunci.

Ecco perché è meglio usare e possedere uno smartphone, che consente anche in viaggio di inviare la propria candidatura e di consultare le eventuali risposte.

Il quinto consiglio, riguarda sempre il Cv: per scriverlo, bisogna usare delle specifiche parole chiave. Queste parole impediscono che i software, usati dai selezionatori per effettuare una prima scrematura dei curriculum, scartino proprio il vostro.

Altri articoli e spunti che potrebbero interessarti:

Cv efficace, ecco come fare un Cv perfetto

Quali sono le città italiane con meno disoccupazione?

Le frasi da non pronunciare assolutamente ad un Colloquio di Lavoro

Non c’è lavoro? Eppure questi 65.000 posti di lavoro nessuno li vuole