465 Posti di Lavoro ad Expo 2015, richiesta disponibilità immediata

0
82

expo

I padiglioni dell’Expo di Milano necessitano di altro personale, le offerte di lavoro sono per addetti da impiegare in varie mansioni, vediamo le posizioni aperte.

  • 15 HOSTESS/STEWARD MADRELINGUA SPAGNOLO

 

  • 10 HOSTESS/STEWARD con CONOSCENZA DI TURCO E INGLESE

 

  • 10 ADDETTE/I CASSA

 

  • 5 ADDETTI AL MAGAZZINO

 

  • 10 RUNNER

 

  • 5 SUPERVISORI DI SALA

 

  • 15 CHEF DE PARTIE

 

  • 15 CHEF DE RANG

 

  • 6 GASTRONOMI

 

  • 10 ADDETTI BANCO BAR / FLAIR BARTENDERS

 

  • 20 HOSTESS / STEWARD MADRELINGUA CINESE

 

  • 30 HOSTESS/STEWARD

 

Per avere ulteriori informazioni, per conoscere le altre posizioni aperte e per candidarsi consultare la pagina “Milano Expo 2015” del portale Gigroup, l’agenzia per il lavoro incaricata di tali selezioni.

 

Si specifica che le richieste di personale sono rivolte a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

 

 

  • 10 ADDETTI VENDITA SETTORE ALIMENTARE

Requisiti richiesti:

– Attestato HACCP in corso di validità (in formato cartaceo e dimostrabile);

– Esperienza pregressa in ambito ristorazione/vendite;

– Disponibilità a lavorare su turni dalle 10 alle 24, festivi compresi;

– Buona conoscenza di pos/strumenti di pagamento elettronico e tablet;

– Conoscenza della lingua inglese e preferibilmente di quella francese;

– Ottimo standing.

  • 10 ADDETTI ALLA RISTORAZIONE

Requisiti richiesti:

– Attestato HACCP in corso di validità (in formato cartaceo e dimostrabile);

– Esperienza pregressa in ambito ristorazione/vendite;

– Disponibilità a lavorare su turni dalle 10 alle 24, festivi compresi;

– Buona conoscenza di pos/strumenti di pagamento elettronico e tablet;

– Conoscenza della lingua inglese e preferibilmente di quella francese;

– Ottimo standing.

 

Per avere ulteriori informazioni, per conoscere le altre posizioni aperte e per candidarsi consultare la pagina “Ancora personale per Expo 2015 cercasi” del portale Articolo, l’agenzia per il lavoro incaricata di tali selezioni.

 

Si specifica che le richieste di personale sono rivolte a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.