Il momento migliore per il trading sul Forex

Il mercato Forex come si sa è aperto 24 ore al giorno e per ogni trader risulta difficile sorvegliare ogni movimento del mercato e rispondere immediatamente ai segnali. Il timing è [...]

clockIl mercato Forex come si sa è aperto 24 ore al giorno e per ogni trader risulta difficile sorvegliare ogni movimento del mercato e rispondere immediatamente ai segnali. Il timing è fondamentale nel trading. Per migliorare dunque l’efficenza negli investimenti risulta opportuno conoscere adeguatamente quando le varie coppie di valute raggiungono la loro massima attività, consentendo così un’operatività più adeguata e giustamente allocata.

Nella sessione asiatica, Tokio ricopre la maggior parte delle contrattazioni seguito da altri mercati come Hong Kong e Singapore. In questo momento molte banche d’investimento e fondi operano per riposizionare i propri stop. Le coppie di valute statisticamente più adatte a trader inclini ad un’operatività di breve e più rischiosa, sono durante la sessione asiatica USD/JPY, GBP/CHF e GBP/JPY. Per chi fosse un po meno propenso al rischio e osservasse strategie più a lungo termine potrebbe sfruttare notizie e dati macroeconomici per operare sulle seguenti valute: AUD/JPY, GBP/USD e USD/CHF.


Nella sessione europea si ha l’apertura della borsa di Londra, il più grande e importante centro nel mondo. La maggioranza delle operazioni sul mercato Forex avvengono durante gli orari di apertura del mercato londinese. In questo momento le statistiche hanno rilevato GBP/JPY e GBP/CHF come le coppie più volatili e apprezzate da chi ama un maggior rischio. Ad esse si associano anche EUR/USD, USD/CAD, GBP/USD soprattutto in vista dell’apertura della borsa americana.

Con la sessione americana si apre quella che è la seconda maggior piazza di contrattazione: New York. La maggioranza delle operazioni sono svolte tra le 8 di mattina e mezzogiorno, soprattutto per la concomitanza con la sessione europea. Per i più tolleranti al rischio, ottime coppie di valute sono GBP/USD, USD/CHF, GBP/JPY e GBP/CHF.

Martino Bonanomi
AnalisiForex.com

Scritto da Martino Bonanomi

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando aggiornamenti su Borsa e Finanza ?

Visita www.borsaefinanza.net il nostro nuovo portale!