Via libera al telelavoro per i dipendenti della regione Piemonte

L’ assessore al Personale della Regione Piemonte, Giovanna Quaglia, al termine della riunione della Giunta regionale, ha comunicato che si è deciso di dare delle regole al telelavoro per i dipendenti pubblici. Durante [...]

telelavoroL’ assessore al Personale della Regione Piemonte, Giovanna Quaglia, al termine della riunione della Giunta regionale, ha comunicato che si è deciso di dare delle regole al telelavoro per i dipendenti pubblici.

Durante la consulta è stata approvata la delibera che introduce a regime il telelavoro negli uffici della Regione,  l’ Assessore ha detto “Disciplinando il telelavoro, la Regione Piemonte ha dato un ulteriore segnale di attenzione nei confronti del personale dipendente, offrendo l’opportunita’ di conciliare meglio l’attivita’ lavorativa con le esigenze familiari”. Il progetto è stato sperimentato a partire dal 2004 e fino ad ‘ora ha consentito di realizzare 16 progetti di lavoro a distanza e  7 di telelavoro domiciliare, per un totale di 80 dipendenti regionali coinvolti.


Naturalmente non tutti potranno usufruire di questa possibilità, ma sarà stilata una graduatoria che permetta ai dipendenti con le giuste caratteristiche di usufruire di questo progetto, tutto dipenderà dalle si tuazioni di svantaggio personale. L’ assessore ha concluso dicendo che  “E’ importante insistere sull’applicazione di formule organizzative innovative come il telelavoro, per garantire alle donne e agli uomini che lavorano nell’Ente una migliore possibilita’ di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. Siamo ancora abituati a intendere il lavoro dal punto di vista della presenza fisica; in realta’ grazie al progresso della tecnologia informatica esistono possibilita’, impensabili fino a qualche anno fa, che aprono la strada a un nuovo sistema di opportunita’, in particolare per le donne. L’approvazione della nuova disciplina consentira’ inoltre l’avvio di ulteriori cinque progetti”.

Scritto da Piera Scalise

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!