Fiat: Nuova cassa integrazione per Mirafiori

Nonostante i risultati, lo spin off e il cambio al vertice, a quanto pare per i lavoratori Fiat non cambia nulla. L’azienda ha annunciato oggi degli stop produttivi alle carrozzerie, alle presse [...]

cassa-integrazioneNonostante i risultati, lo spin off e il cambio al vertice, a quanto pare per i lavoratori Fiat non cambia nulla.

L’azienda ha annunciato oggi degli stop produttivi alle carrozzerie, alle presse e alla costruzione degli stampi, e inoltre ha comunicato che per lo stabilimento di Mirafiori è pronta una nuova cassa integrazione entro la fine di maggio. Per entrare più nello specifico, sono state stabilite anche le date dello stop, dal 24 al 26 maggio si fermeranno le carrozzerie, e quindi si fermeranno 2500 lavoratori, inoltre per giorno 25, sempre per le carrozzerie i lavoratori fermi saranno 5500.


Per quanto riguarda le costruzioni degli stampi la cig interesserà 100 operai e 30 impiegati, che resteranno fermi dal 24 al 30 maggio. Infine, per quanto riguarda le presse, la cig interesserà 400 operai e 45 impiegati, che resteranno fermi dal 25 al 27 maggio, mentre il 28 si fermeranno 750 operai e 102 impiegati, mentre dal 31 maggio al 6 giugno toccherà a 600 operai e 60 impiegati.

Vincenzo Aragona, Segretario regionale del Piemonte della Fismic commenta così: ”Speriamo si tratti delle ultime battute della cassa integrazion dopo la presentazione del piano da parte dell’amministratore delegato, che noi condividiamo, siamo pronti a contrattare sulla flessibilità per il bene dei lavoratori e del Paese”

Scritto da Piera Scalise

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando aggiornamenti su Borsa e Finanza ?

Visita www.borsaefinanza.net il nostro nuovo portale!