Offerte di Lavoro per Operai in Cartiera, Birrificio ed Aziende Comunali

Assunzioni di operai da impiegare nel settore industriale delle bevande, in stabilimenti di produzione carta e in conservazione e manutenzione urbani.   La Filiale GI Group di Roma Tuscolana, agenzia per il lavoro, [...]

manutenzioneAssunzioni di operai da impiegare nel settore industriale delle bevande, in stabilimenti di produzione carta e in conservazione e manutenzione urbani.

 

La Filiale GI Group di Roma Tuscolana, agenzia per il lavoro, ricerca per conto di importante azienda operante nel settore beverage i seguenti profili:

  • Operai/e Brewing

I candidati ideali devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– Diploma di Perito Chimico o Perito Agrario,

– conoscenza base di elementi di elettromeccanica,

– buone capacità informatiche,

– buone capacità relazionali e organizzative,

– disponibilità immediata,

– preferenziale esperienza in area manifacturing nel medesimo settore o presso aziende vinicole.

I candidati prescelti verranno inseriti nel reparto di produzione della birra e le principali attività riguarderanno il controllo e la verifica delle singole attività come arrivo delle materie prime, preparazione del luppolo e degli additivi tecnologici, preparazione del mosto, fermentazione e filtrazione. Si occuperanno anche del ricevimento e spedizione birre in cisterna e pulizia delle aree di competenza.

Viene offerto contratto di somministrazione a tempo determinato della durata di circa 4 mesi con inquadramento nel VI° Livello CCNL Alimentare Industria. Si viene impiegati con orario di lavoro full time su turni a ciclo continuo, anche notturni, dalle 06.00 alle 14.00, dalle 14.00 alle 22.00, dalle 22.00 alle 06.00. Sede di lavoro: Roma

Per candidarsi è necessario inviare il proprio curriculum vitae, via mail al seguente indirizzo: roma.tuscolana@gigroup.com, indicando nell’oggetto il riferimento: “BRE_BIR”. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

La Bari Multiservizi, società che si occupa della conservazione urbana tramite la custodia dei luoghi pubblici, la manutenzione programmata degli immobili comunali e delle aree a verde,  ha indetto  una selezione per la formazione di graduatorie aperte della durata di anni 3 decorrenti dalla data della sua approvazione, cui l’azienda potrà attingere, in funzione delle proprie esigenze operative, per l’assunzione a tempo determinato e a tempo indeterminato di operai qualificati 5° livello C.C.N.L. applicato dalla Società. Le figure professionali che verranno assunte sono le seguenti:

  • Muratori;
  • Idraulici;
  • Pittori Edili;
  • Fabbri/Serramentisti;
  • Elettricisti;
  • Giardinieri;
  • Falegnami;
  • Custodi Polifunzionali.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. In quest’ultimo caso, ai sensi dell’art. 3 del D.P.C.M. 7 febbraio 1994, n. 174 “Regolamento recante norme sull’accesso dei cittadini degli Stati membri Dell’Unione Europea ai posti di lavoro presso le “Amministrazioni Pubbliche”, occorre il possesso dei seguenti ulteriori requisiti: godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza; essere in possesso, fatta eccezione per la titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti dall’avviso di selezione; avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana;


– età non inferiore ad anni 18, non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo. Sono fatte salve diverse disposizioni riguardanti le forme flessibili di assunzione;

– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;

– possedere l’idoneità fisica all’impiego;

– non aver riportato condanne penali;

– non essere stati destituiti oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica Amministrazione per incapacità o persistente insufficiente rendimento;

– non essere stato dichiarati decaduti o licenziati da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;

– non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;

– non essere parente entro il terzo grado e affini entro il secondo grado, di quadri, dirigenti, e di componenti degli organi di amministrazione e di controllo della società nonché di amministratori quali sindaci, assessori e consiglieri del Comune di Bari;

– comprovata esperienza operativa nella mansione, minimo 12 mesi di lavoro subordinato negli ultimi 48 mesi, a far data dalla pubblicazione dell’annuncio, da documentare successivamente con idonea documentazione rilasciata dal Centro per l’impiego di appartenenza;

– Patente auto categoria B, in corso di validità al momento della costituzione del rapporto di lavoro;

– Diploma di scuola media inferiore o titolo equipollente in relazione alla vigente normativa;

– disponibilità allo spostamento su tutto il territorio di competenza;

.disponibilità a lavorare su orari avvicendati dal lunedì alla domenica, festivi compresi e ad effettuare servizio di reperibilità.

E’ possibile candidarsi esclusivamente on-line collegandosi al sito web www.jobitalia.net entro il 28 maggio 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

Assunzioni nella nuova cartiera che aprirà i battenit a Bertonico in provincia di Lodi. Lo stabilimento sorgerà nell’area dell’ex Gulf, infatti i proprietari del sito hanno raggiunto un accordo con la società turca Eren Holding che ha al proprio attivo 8500 dipendenti in 36 aziende operanti in diversi settori.

Lo stabilimento, di circa 65mila metri quadrati sorgerà in un’area complessiva di 647mila metri quadrati e sarà impegnato nella produzione di circa 500 mila tonnellate annue di cartone ondulato, per il cui funzionamento a pieno regime saranno assunti 600 dipendenti.

Il cantiere durerà due anni e porterà alla realizzazione del primo lotto che porterà lavoro a circa 400 profili, mentre la seconda parte del progetto porterà lavoro ad altre 200 persone e verrà realizzato entro i prossimi cinque anni. La cartiera si avvarrà di un impianto di lavorazione chimica di tipo tradizionale, altri processi di produzione d’avanguardia, si approvvigionerà d’acqua attraverso un sistema a pozzi per la captazione dell’acqua di falda e smaltirà i rifiuti attraverso gli impianti di A2A, probabilmente nel termovalorizzatore di Brescia.

Il presidente della Provincia, Mauro Soldati soddisfatto del progetto, secondo quanto riportato dal ilgiorno.it, dichiara: “Per noi è un grande risultato. Abbiamo chiesto garanzie alla società sulle assunzioni di lodigiani senza occupazione. Da parte loro non ci sono problemi. Inoltre, per la realizzazione dei capannoni verranno scelte delle aziende lodigiane. Serviranno nuovi locali, magari degli hotel in grado di accogliere gli autotrasportatori che verranno a Bertonico “.

Scritto da Ilaria

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando aggiornamenti su Borsa e Finanza ?

Visita www.borsaefinanza.net il nostro nuovo portale!