Lavorare alle Ferrovie dello Stato, Posti Disponibili con Mensile da 1613 Euro

Interessanti proposte del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, in collaborazione con Sapienza Università di Roma e la Fondazione Banca Nazionale delle Comunicazioni, che ha indetto una procedura selettiva pubblica, per titoli [...]

ferrovie dello statoInteressanti proposte del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, in collaborazione con Sapienza Università di Roma e la Fondazione Banca Nazionale delle Comunicazioni, che ha indetto una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio, nell’ambito del Progetto di ricerca “Miglioramento dell’efficienza energetica negli impianti fissi per la Trazione Elettrica”, per l’attribuzione di n. 1 assegno di ricerca, per lo svolgimento di attività di ricerca di categoria B) – Tipologia I della durata di 1 anno, per il settore scientifico disciplinare ING-IND/33 presso il Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”.

L’assegno avrà la durata di un anno e potrà essere rinnovato, non per un periodo superiore a sei anni, ad esclusione del periodo in cui l’assegno è stato fruito in coincidenza con il dottorato di ricerca, nel limite massimo della durata legale del relativo corso.

L’importo lordo annuo è stabilito in €.19.367,00 al lordo degli oneri a carico del beneficiario e sarà erogato al beneficiario in rate mensili da circa 1613 euro.


Possono partecipare alla selezione coloro che siano in possesso di curriculum scientifico-professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca.

Si richiede:

– Laurea magistrale o specialistica o quinquennale vecchio ordinamento in Ingegneria Elettrotecnica o in Ingegneria Elettrica;

– Laurea conseguita in base al sistema previgente alla riforma universitaria del D.M. 509/99 equiparata ad una delle classi suindicate ai sensi del Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009 n. 233.

– conoscenza della lingua inglese scritta e orale almeno a livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

– dottorato di ricerca o titolo equivalente conseguito all’estero costituisce comunque titolo preferenziale.

Le domande di partecipazione alla selezione, redatte in carta libera, firmate dagli aspiranti potranno essere inoltrate per via telematica (all’indirizzo di posta elettronica diaee@pec.it, per raccomandata AR o consegnate a mano presso la Segreteria Amministrativa del Dipartimento di Ingegneria Astronautica Elettrica ed Energetica, Via Eudossiana 18 – 00184 Roma) entro il termine perentorio di 30 giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del bando, ovvero entro il 15 maggio 2016.

Per ulteriori informazioni cliccare qua.

Scritto da Ilaria

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!