2.938 Posti di Lavoro in Molte Regioni dal Ministero della Gioventù

Sono stati pubblicati i bandi per la selezione di 2.938 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nelle Regioni Calabria, Campania, Lazio, Puglia, Sicilia e Umbria, che hanno inserito la Misura servizio civile nazionale [...]

Ministero della Gioventù

Sono stati pubblicati i bandi per la selezione di 2.938 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nelle Regioni Calabria, Campania, Lazio, Puglia, Sicilia e Umbria, che hanno inserito la Misura servizio civile nazionale nel loro Piano di attuazione di Garanzia Giovani.

La domanda per partecipare ai progetti di Servizio Civile Nazionale potrà essere presentata entro la data riportata nei bandi stessi: 8 febbraio 2016 ore 14:00

Questa è un’importante opportunità per entrare nel mondo del lavoro, perfetta per i neo diplomati che cercano un impiego nel sociale.

Potete cliccare sul link per visionare i vari bandi regionali:

La durata del servizio è di dodici mesi.
Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro. I pagamenti sono effettuati a partire dalla conclusione del terzo mese di servizio.

Per partecipare ai bandi bisogna possedere i seguenti requisiti:

• aver compiuto il diciottesimo anno di età;
• essere cittadini dell’Unione Europea o familiari dei cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; essere titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
• non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno;
• non possono prendere parte al bando gli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia;
• essere iscritti al Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” (Garanzia Giovani) ed aver sottoscritto il Patto di servizio con Centro per l’impiego (CPI) e/o Servizio competente;
• essere disoccupati o inoccupati ai sensi del D.Lgs. n.150/2015;
• non inseriti in un percorso di istruzione e di formazione. Sono considerati non inseriti in un percorso di istruzione o formazione i giovani non iscritti ad un regolare corso di studi (secondari superiori o universitari) o di formazione.

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nei bandi, pena l’esclusione.

La domanda va presentata all’Ente che realizza il progetto prescelto, è possibile visionare tutti i progetti sulla pagina dedicata alla Banca dati dei Progetti sul sito ServizioCivile.org.

Scritto da Valeria Bonora

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!