Lavoro Poste italiane, nuove assunzioni di Postini per il 2015

Nuove assunzioni in Poste Italiane a decorrere da inizio 2015, fine 2014, in relazione alle specifiche esigenze aziendali  con contratti a tempo determinato. Vediamo le figure selezionate:   –          Addetto allo Smistamento Requisiti richiesti: – [...]

postini

Nuove assunzioni in Poste Italiane a decorrere da inizio 2015, fine 2014, in relazione alle specifiche esigenze aziendali  con contratti a tempo determinato. Vediamo le figure selezionate:

 

–          Addetto allo Smistamento

Requisiti richiesti:

– diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110

– idoneità fisica all’impiego.

 

Sedi interessate: Lombardia – Milano, Brescia, Lazio – Roma, Sardegna – Cagliari, Campania – Napoli, Calabria – Catanzaro, Emilia Romagna – Bologna, Marche – Ancona, Toscana – Firenze, Puglia – Bari, Piemonte – Torino, Liguria – Genova, Sicilia – Palermo – Catania, Veneto – Verona – Venezia – Padova

 

–          Portalettere

Requisiti richiesti:

– Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;

– patente di guida in corso di validità;

– idoneità alla guida del motomezzo aziendale;

– certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante.

Sedi interessate: Piemonte – Torino – Vercelli – Novara – Cuneo – Asti – Alessandria, Valle d’Aosta – Valle d’Aosta, Liguria – Imperia – Savona – Genova – La Spezia, Piemonte – Biella – Verbano-Cusio-Ossola, Lombardia – Varese – Como – Sondrio – Milano – Bergamo – Brescia – Pavia – Cremona – Mantova – Lecco – Lodi – Monza e della Brianza, Trentino Alto Adige – Bolzano – Trento, Veneto – Verona – Vicenza- Belluno – Treviso – Venezia – Padova – Rovigo, Friuli Venezia Giulia – Udine- Gorizia – Trieste– Pordenone, Emilia Romagna – Piacenza – Parma – Reggio nell’Emilia – Modena – Bologna – Ferrara – Ravenna – Rimini – Forlì-Cesena, Marche – Pesaro e Urbino – Ancona – Macerata – Ascoli Piceno – Fermo, Toscana – Massa-Carrara- Lucca – Pistoia – Firenze – Livorno – Pisa – Arezzo – Prato – Siena – Grosseto, Umbria – Perugia – Terni, Lazio – Viterbo – Rieti – Roma – Latina – Frosinone, Abruzzo – L’Aquila – Teramo – Pescara – Chieti, Sardegna – Sassari – Nuoro – Cagliari – Oristano – Olbia-Tempio – Ogliastra – Medio Campidano – Carbonia-Iglesias, Campania – Caserta – Benevento – Napoli – Avellino – Salerno, Calabria – Cosenza – Catanzaro – Reggio di Calabria – Crotone – Vibo Valentia, Molise – Campobasso, Puglia – Foggia – Barletta-Andria-Trani – Bari – Taranto – Brindisi – Lecce, Basilicata – Potenza – Matera, Molise – Isernia, Sicilia – Trapani – Palermo – Messina – Agrigento – Caltanissetta – Enna – Catania – Ragusa – Siracusa.


–          Figure di Front End Multilingue

Requisiti richiesti:

– Diploma di scuola media superiore quinquennale con voto minimo 70/100 o Laurea triennale/quinquennale in materie economiche con voto minimo 102/110.

– Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua araba oppure ottima conoscenza scritta e parlata della lingua cinese

 

Sedi interessate: Lazio – Roma, Veneto – Padova, Sicilia – Trapani.

 

–          Figure di Front End Multilingue

Requisiti richiesti:

– Diploma di scuola media superiore quinquennale con voto minimo 70/100 o Laurea triennale/quinquennale in materie economiche con voto minimo 102/110.

– Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua cinese

Sedi interessate: Lombardia – Milano, Lazio – Roma, Puglia – Bari – Lecce.

 

–          Figure Commerciali Multilingue

Requisiti richiesti:

Laurea triennale/quinquennale in materie economiche con voto minimo 102/110.

Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua spagnola.

Sedi interessate: Liguria – Genova-

 

–          Figure di Front End Multilingue

Requisiti richiesti:

Diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo 70/100.

Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua filippina.

Sedi interessate: Puglia – Lecce.

 

E’ possibile consultare tutti gli annunci a candidarsi nella sezione “Posizioni Aperte” del sito web di Poste Italiane, si specifica che gli annunci rimarranno pubblicati per tutto il periodo in cui una determinata sede ha necessità di personale o che si aggiungano altre posizioni e sedi vacanti.

E’ anche possibile che si verifichino dei problemi di visualizzazione a seconda del browser utilizzato, in questo caso vi suggeriamo, di riportarvi alla pagina iniziale cliccando su “Posizioni Aperte”.

Scritto da Ilaria

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!