Lavorare in Austria: Come cercare Lavoro e quanto Pagano

Se stai pensando di lasciare l’Italia, fazzoletto bianco in mano e valigia sulle spalle, il consiglio è quello di puntare tutto su un paese con un’economia piuttosto solida: l’Austria potrebbe fare [...]

Se stai pensando di lasciare l’Italia, fazzoletto bianco in mano e valigia sulle spalle, il consiglio è quello di puntare tutto su un paese con un’economia piuttosto solida: l’Austria potrebbe fare al caso tuo.

I risultati dell’ultimo anno, economicamente parlando, sono stati infatti per l’Austria piuttosto interessanti, il PIL e cresciuto e il benessere degli austriaci migliorato notevolmente. Tutto questo anche grazie al sistema bancario e fiscale un punto di forza del sistema austriaco. Per dirla senza troppi giri di parole, in nella regione c’è un bassissimo tasso di disoccupazione e il malessere che di questi tempi si respira dalle nostre parti, in Austria non lo si immagina nemmeno.

Altro aspetto da non sottovalutare, che probabilmente rende piuttosto piacevole il vivere in Austria è la felice simbiosi instauratasi fra forze politiche, organizzazioni sindacali e centri per l’impiego, che nel concreto ha dato buoni risultati in fatto di occupazione.

Dunque un mercato solido ma sorprendentemente flessibile tant’è che del licenziamento per giusta causa, piuttosto noto dalle nostre parti, in Austria non ne hanno mai sentito parlare.


Lavorare in Austria

Il settore verso il quale ti consigliamo di puntare è quello turistico, che in questi ultimi tempi sta conoscendo una notevole espansione. Basti dare uno sguardo alla capitale, Vienna, che grazie al turismo convenzionale ma pure a quello congressuale sta conoscendo una stagione d’oro. Posizione similare a quella viennese la stanno vivendo città ben note quali Innsbruck (piuttosto nota per i mercatini di natale), Salisburgo e Graz. Se il settore turistico proprio non ti convince puoi invece puntare su quello industriale: piccole e grandi imprese, operanti specialmente nell’export stanno attirando importanti flussi di investimenti da parte di multinazionali straniere e questo si traduce periodicamente in nuove assunzioni.

Qualche consiglio

L’ideale prima di partire e trovare informazioni: il web è il canale giusto per farlo. Ti aiuterà non solo a farti un’idea precisa di quel che ti aspetta, ma ti sarà d’aiuto anche per trovare annunci interessanti. Potresti dare uno sguardo ad esempio al sito www.ams.at, l’agenzia di collocamento australiana (on line anche la versione inglese) oppure visitare il sito Der Standard per trovare annunci di lavoro più o meno interessanti e informazioni utili. Da visitare anche il sito www.jobpilot.at che fa riferimento alla più grande agenzia per il lavoro presente in Austria.

Scritto da Claudia Zedda

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!