Redditometro, arriva lo stop del Garante

Torniamo a parlare del tanto odiato Redditometro perché dopo le polemiche degli italiani, arrivano anche quelle del Garante accompagnate da un bello stop. hidradenitis suppurativa treatment buy cheap oem software download In queste ultime [...]

Torniamo a parlare del tanto odiato Redditometro perché dopo le polemiche degli italiani, arrivano anche quelle del Garante accompagnate da un bello stop.

In queste ultime settimane sembra che i contribuenti italiani (migliaia) siano stati raggiunti da una serie di lettere per richiedere loro maggiori dettagli su entrate e spese e proprio per questo l'organo di controllo ha avviato un’istruttoria per verificare le modalità di individuazione e i calcolo delle spese sostenute.


Il Garante controllerà che i dati contenuti nella banca dati dell’Anagrafe tributaria siano di qualità così come la stessa Commissione Parlamentare di Vigilanza sull'Anagrafe ha evidenziato.

Resta il fatto che l'Agenzia delle Entrate, invece, aveva annunciato il contrario scrivendo in una circolare del 2013 che i contribuenti sarebbero stati sottoposti a verifica solo in presenza di “elementi certi”.

I contribuenti dovranno attendere la metà di Ottobre per scoprire se il Redditometro sarà convalidato oppure no visto che per quel periodo il Garante deciderà se dare il via libera alle lettere di richiesta di contraddittorio.

zp8497586rq
zp8497586rq
Scritto da Piera Scalise

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando aggiornamenti su Borsa e Finanza ?

Visita www.borsaefinanza.net il nostro nuovo portale!