Curriculum Vitae Europass, il nuovo modello richiesto per Concorsi Pubblici ed altro

Oggi giorno quando si cerca un lavoro, molte aziende ma sopratutto molti concorsi pubblici chiedono che il curriculum sia inviato nel formato europeo. Inoltre Europass è uno stumento indispensabile per chi [...]

Oggi giorno quando si cerca un lavoro, molte aziende ma sopratutto molti concorsi pubblici chiedono che il curriculum sia inviato nel formato europeo. Inoltre Europass è uno stumento indispensabile per chi si vuole muovere in Europa sia per lavoro che per studio, ed è disponibile in tutte le lingue del UE. Ma cosa significa questo?

Semplicemnte che quando compilate il vostro curriculum dovete utilizzare un modulo specifico e rispettare delle regole speficiche di compilazione, volendo lo si può compilare anche on-line e poi salvarlo e stamparlo.

Molti di voi avranno già redatto il proprio curriculum con il vecchio modulo, ma l’Europass 2013-2014 si è rinnovato, ha una grafica più accattivante che riprende la semplicità e linearità dell’epoca moderna che stiamo vivendo, che si incastra perfettamente nel contesto europeo.

Oltre però all’aspetto estetico e delle forma, il nuovo Curriculum Europass ha anche avuto un aggiornamento per quello che riguarda i contenuti, oltre alla revisione delle voci che riguardano dati personali ed esperienza.

Le novità come abbiamo già detto sono nello stile grafico dove adesso le linee di separazione sono azzurre e i titoli in blu, nei dati personali ci sono le icone azzurre standardizzate.

Invece per quanto riguarda i contenuti le novità sono:

Titolo di Studio ed Esperienza Professioneale -> Il nome del datore di lavoro e/o dell’ente di riferimento per le attività formative le troviamo dopo l’indicazione della posizione lavorativa ricoperta e della qualifica conseguita
Conoscenze Linguistiche -> inserito un nuovo campo per le certificazioni linguistiche se possedute
Capacità e competenze sociali, organizzative, tecniche, informatiche -> sono sostituite da Competenze comunicative,organizzative e gestionali, professionali, informatiche
Ulteriori Informazioni -> Nuove voci specifiche sono state introdotte: Pubblicazioni, Presentazioni, Progetti, Conferenze, Seminari, Riconoscimenti e premi, Appartenenza a gruppi/associazioni, Referenze
• Eliminate le Competenze artistiche
• Introdotta l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003


Il Curriculum Vitae Europass ha una dettagliata guida di compilazione che potete scaricare in formato .pdf cliccando sul link -> CVInstructions

Leggete con attenzione come compilarlo perchè è importante che rispetti le regole di leggibilità, deve essere comprensibile a colpo d’occhio, dovete usare un foglio bianco A4 e utilizzare il carattere del formato senza cambiarlo e senza appesantirlo con sottolineature e maisucole non necessarie, attenti all’ortografia. Un Curriculum ben compilato è un ottimo biglietto da visita.

Come vi dicevo potete compilarlo on-line sul sito Europass   oppure scaricare il formato .odt cliccando sul link –> CVEuropass

Importante è anche la lettera di presentazione, non dimenticatevi mai di allegarla.

Se avete ancora dubbi su cosa scrivere o cosa evitare di inserire sul curriculum potete dare un’occhiata a questo articolo: Curriculum vitae efficace, 10 termini da eliminare assolutamente oppure 5 cose importantissime che ti sei dimenticato di mettere nel CV

Potete anche scaricare un Curriculum Europass d’esempio in formato .pdf cliccando sul link –> CV Europass Esempio

zp8497586rq
Scritto da Valeria Bonora

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!