Lavori per studenti e studentesse: l’articolista per siti, portali e blogs

Tra tutti i lavori part-time, un lavoro part-time che vi permette di guadagnare stando a casa è sicuramente una cosa interessante. Se poi vi piace scrivere, diffondere la conoscenza, e siete preparati [...]

scrivere-webTra tutti i lavori part-time, un lavoro part-time che vi permette di guadagnare stando a casa è sicuramente una cosa interessante.

Se poi vi piace scrivere, diffondere la conoscenza, e siete preparati in un determinato settore, allora potete proporvi come articolista per siti, portali e blogs.

L’articolista per siti, portali e blogs è un article and content writer che può operare sia in un settore generico, sia in un settore verticale ( come viaggi, finanza, sport etc etc)

Il lavoro è sicuramente interessante, e vi permette di mettere in atto le vostre conoscenze;


Gli articoli di solito vengono retribuiti in 2 modi:  Forfait ( ovvero il vostro prezzo stabilito o il prezzo dell’editore che avete accettato) oppure in modalità Paid to write ( guadagnate tramite adsense , quindi in base ai clicks fatti negli annunci pubblicitari presenti nel vostro articolo).

Attenzione a non svendere troppo il vostro lavoro, ma sicuramente la modalità forfait è la migliore, in quanto vi garantisce un guadagno sicuro, e non è altalenante ( ovvero colpita da alti e bassi) come il paid to write.

Molti i modi per postare i vostri annunci di lavoro: su forum dedicati al mondo della progettazione web, su siti di annunci, oppure potete crearvi un blog dove indicate i vostri settori di competenza.

Oppure potete essere voi stessi ad effettuare direttamente la proposta a: testate web, blog network, agenzie di  redattori e scrittura.

Quindi, un settore decisamente interessante dove lavorando costantemente potreste incontrare anche editori interessati ad instaurare un rapporto di collaborazione continua.

Il nostro consiglio è che, se avete un settore di competenza specifico e definito, scrivete per quello, senza buttarvi in ambiti che non conoscete.

Scritto da Paolo De Feo

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!