Le carte prepagate avanzate per giovani

Con il passare degli anni si è visto sempre di più un utilizzo minore del denaro contante a vantaggio degli strumenti di pagamento elettronico. Tralasciando i pagamenti elettronici effettuati tramite bonifici, ricariche [...]

carte-di-credito-prepagateCon il passare degli anni si è visto sempre di più un utilizzo minore del denaro contante a vantaggio degli strumenti di pagamento elettronico.

Tralasciando i pagamenti elettronici effettuati tramite bonifici, ricariche et similia, vogliamo parlarvi di quegli strumenti che stanno entrando a far parte sempre di più nel nostro quotidiano.

Ci riferiamo alle carte di credito ( a saldo o revolving), alle carte di debito / bancomat, alle carte prepagate ( come la postepay ) ed infine, a nuovi prodotti che stanno gradualmente scalando il terreno preferenziale del mercato, soprattutto giovanile: stiamo parlando della carte prepagate avanzate.

La sostanziale differenza delle carte prepagate avanzate con le “cugine” carte prepagate, stà nel fatto che tramite questi mezzi è possibile compiere anche delle operazioni bancarie di base, oltre ad avere un plafond ( tetto) di ricarica più ampio!

stiamo parlando di:

  1. fare e ricevere bonifici in Italia ed in Europa;
  2. accreditare lo stipendio;
  3. domiciliare le utenze;
  4. pagare bollettini MAV, RAV;
  5. pagare le deleghe F24;
  6. prelevare dagli sportelli automatici ATM;
  7. pagare presso tutti gli esercizi convenzionati;
  8. fare acquisti su internet;

Le carte prepagate avanzate danno a tutti ( soprattutto ai giovani ) quell’operatività bancaria semplice e trasparente ( accessibile anche in modalità home banking) che mancava.

Molto gradite a lavoratori o studenti fuori sede, le carte prepagate avanzate sono destinate a ritagliarsi sempre maggiore gradimento tra i consumatori.


Pertanto le banche si stanno “attrezzando” sempre più maggiormente per offrire alla loro clientela questo tipo di prodotto, vediamo quindi l’offerta nostrana cosa propone:

CARTA GENIUS CARD – UNICREDIT BANCA

Da Unicredit Banca arriva Genius Card la carta prepagata avanzata al costo di solo 1,00€ al mese.

La carta è gratuita comunque per i primi 6 mesi oppure gratis sempre se vengono accreditati mensilmente almeno € 500,00.

Permette i prelievi gratuiti da tutti gli ATM delle banche del gruppo.  E’ possibile richiederla anche online e viene spedita direttamente a casa.

CARTA SUPERFLASH – INTESA SANPAOLO

Intesa SanPaolo propone ai suoi clienti e correntisti la carta prepagata avanzata Superflash al costo di € 9,90 all’anno.

Richiedibile in filiale, permette di effettuare le operazioni sopra citate, e di accedere al conto direttamente dal proprio Pc in tutta sicurezza grazie alla chiavetta O-Key.

CONTO TASCABILE – CHEBANCA

Conto Tascabile è il nome della carta prepagata avanzata di CheBanca, la banca destinata ai privati del gruppo Mediobanca.

Conto Tascabile, insieme a Superflash, è stato un pò il pioniere di questa nuova operatività bancaria semplice.

E’ disponibile nelle versioni standard al costo di € 1,00 mensili, e a colori al costo € 3,00 mensili, canone che comprende una protezione contro le frodi.

CARTA CORRENTE PREPAGATA – BANCA SELLA

Anche Banca Sella si lancia nel settore delle carte prepagate avanzate, lanciando Carta Corrente Prepagata, la carta utilizzabile per effettuare operazioni bancarie semplici. Costa € 6,00 all’anno.

La nostra panoramica per adesso si chiude qui, qualora dovessero esserci sul mercato nuove offerte di prodotti torneremo ad informarvi.

Scritto da Paolo De Feo

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando aggiornamenti su Borsa e Finanza ?

Visita www.borsaefinanza.net il nostro nuovo portale!