Lavoro nel turismo per italiani all’estero, tutte le offerte

Per regalare una sferzata di buon umore al fine settimana che arriva, parliamo di lavoro ma da svolgersi fuori dall’Italia e potenzialmente durante la stagione estiva: una buona occasione per conoscere [...]

Per regalare una sferzata di buon umore al fine settimana che arriva, parliamo di lavoro ma da svolgersi fuori dall’Italia e potenzialmente durante la stagione estiva: una buona occasione per conoscere nuove terre, nuove culture, accrescere esponenzialmente la sostanza del proprio curriculum e soprattutto guadagnare qualche soldo.

Che ne dici della Grecia e dell’Irlanda per rendere questo sogno realizzabile?

Grecia e turismo. Conoscendo la situazione della Grecia ci si domanda se sia davvero una buona idea puntare tutto su questa terra per trovare la propria piccola fortuna lavorativa. La risposta è sì visto che il settore turistico pare non aver risentito un granché della crisi economica.

Tant’è che Eures rende nota la selezione avviata da Clubesse che per la stagione estiva è alla ricerca di 100 profili da inserire in Grecia ma anche in Italia. Si tratta di animatori, hostess, istruttori sportivi e giovani esperti in fatto di mini club. L’età minima per rispondere a questo annuncio è di 18 anni e fra i requisiti immancabili c’è anche la conoscenza di almeno una lingua a scelta fra inglese, tedesco e francese.


I profili selezionati saranno impegnati fra luglio ed agosto 2013 e nei casi più fortunati da maggio a ottobre dello stesso anno. Il contratto a tempo determinato consentirà un guadagno da un minimo di 400 euro mensili ad un massimo di 800 euro per chi verrà inserito nel settore piano bar (l’unico per il quale è necessario avere una qualche esperienza).

Gli interessati possono scrivere a risorseumane@clubesse.com. Per maggiori informazione visitare http://www.esseanimazione.com

Lavorare in Irlanda. Ecco un’altra meta niente male sulla quale puntare per un lavoro da svolgersi durante il periodo estivo. In Irlanda appunto selezionano giovani autisti – guide turistiche che abbiano voglia di raccontare questa terra favolosa in lingua italiana. Unici requisiti immancabili il possesso della patente D e la ottima conoscenza di questa terra tanto affascinante.

Ovviamente non deve mancare nemmeno la CQC ossia la Carta di Qualificazione del Conducente, per il trasporto di passeggeri.

Per contatti scrivere a alessandra.lorenzi@provincia.imperia.it

Altre offerte di lavoro che potrebbero interessarti:

280 posti di lavoro in Francia e Gran Bretagna CLICCA QUI 

Lavorare negli Hotel, le offerte di lavoro per l’estate CLICCA QUI 

Lavoro per 6 mesi in Australia a 100.000 dollari con vitto ed alloggio pagato CLICCA QUI

Scritto da Claudia Zedda

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!