Scioperi compagnie aeree, Spanair, Airone City, Easyjet, agosto-settembre

Per il 6 settembre è previsto uno sciopero di 24 ore da parte degli assistenti di volo di Airone City Liner. La Filt, specifica in una nota: “Privi di un contratto collettivo, [...]

sciperi compagnie aeree

Per il 6 settembre è previsto uno sciopero di 24 ore da parte degli assistenti di volo di Airone City Liner.

La Filt, specifica in una nota: Privi di un contratto collettivo, sottopagati, senza diritti steward e hostess della compagnia regionale di Alitalia Cai chiedono di essere considerati come gli altri dipendenti di Alitalia e che siano programmati interventi immediati sulle loro condizioni di vita e di lavoro”.

La Filt Cgil, dice: “L’atteggiamento di Alitalia è orientato a posticipare a settembre i problemi, e dimostra ancora una volta il totale disinteresse e l’attacco indiscriminato ai diritti che quest’azienda porta avanti da mesi nei confronti dei dipendenti delle compagnie del gruppo e in particolar modo del personale navigante di cabina”.


Gli scioperi non riguardano solo la compagnia Airone City, ma anche le compagnie dei voli low cost Easyjet e Spanair.

Infatti, il personale di queste altre due compagnie ha previsto uno sciopero durante il mese di agosto.

I dipendenti di Easyjet, intendono scioperare nelle giornate del 15-22-29 agosto, uno sciopero creato per protestare contro il mancato rinnovo del contratto colletivo (oltre un anno di trattative).
Questo sciopero influirà su parecchi voli a Tenerife, Palma di Maiorca, Alicante e Malaga.

Spanair, ha annunciato uno sciopero da ieri 7 agosto, a tempo indefinito, per protestare contro il trasferimento di alcuni (si parla di centinaia) di dipendenti che verranno traferiti da Palma di Maiorca a Barcellona.

Scritto da Maria Pina

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!