5 utili consigli per trovare lavoro nel 2013

Per trovare lavoro nel 2013 non servono gli stessi strumenti usati in passato, ovvero semplice consultazione degli annunci e invio di un Cv  scritto magari in maniera semplice e banale. Il mondo [...]

Per trovare lavoro nel 2013 non servono gli stessi strumenti usati in passato, ovvero semplice consultazione degli annunci e invio di un Cv  scritto magari in maniera semplice e banale.

Il mondo del lavoro, oggi, è radicalmente cambiato rispetto a qualche anno fa; forse è anche peggiorato a causa della crisi, ma è proprio per questo che bisogna affinare le strategie che aiutano a trovare lavoro in tempi ragionevolmente accettabili.

Ecco alcuni consigli da utilizzare quando ci si mette in cerca di un lavoro.

Primo: il curriculum deve essere scritto in maniera corretta e chiara, ma anche con uno stile che consenta di evidenziale le vostre qualità e il vostro talento.

Secondo: curate la vostra presenza sui social network professionali, aggiornando costantemente il vostro profilo. Molte aziende, oggi, reclutano nuovo personale consultando proprio i più grandi social del web.


Terzo: rafforzate il vostro “personal brand”, ovvero la vostra immagine professionale inserendo un vostro profilo su tutti, ma proprio tutti, i social network che conoscete. Più sarete presenti e visti, maggiori saranno le opportunità di essere selezionati.

Quarto: curate il vostro look e presentatevi ai colloqui con un abbigliamento consono alla situazione. Abbiate cura di scegliere un abbigliamento e un taglio di capelli non trasgressivi, ma alla moda e, per così dire, sobri.

Questi consigli provengono dal mondo americano. In Italia, però, la situazione lavorativa è attualmente drammatica e non vogliamo far finta di non vedere.

In questo particolare momento ci sentiamo di aggiungere un quinto e, forse, più utile consiglio per trovare lavoro nel 2013: non arrendetevi, siate grintosi e positivi, continuate a studiare e a specializzarvi e se le cose dovessero andare male, insistete ancora di più nel realizzare i vostri sogni, anche andando all’estero, dove il mondo del lavoro funziona un po’ meglio di quello italiano.

Fonte immagine: Blitzquotidiano.it

Scritto da Rosalba Mancuso

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!