Sistri, pagamento del 30 Novembre sospeso. Ecco le novità

Sembra una barzelletta ma non lo è soprattutto per le aziende interessate dai continui slittamenti e dai continui cambiamenti. Ancora una volta siamo qui per parlare di Sistri visto che la [...]

Sembra una barzelletta ma non lo è soprattutto per le aziende interessate dai continui slittamenti e dai continui cambiamenti. Ancora una volta siamo qui per parlare di Sistri visto che la scadenza di Novembre slitta a data da destinarsi.

Il pagamento del Sistri 2012 è stato nuovamente sospeso e quindi il prossimo 30 Novembre le aziende (sperando che non lo abbiano ancora fatto) non dovranno pagare niente.


E’ stato lo stesso Ministero dell’Ambiente ad annunciare la nuova proroga per il sistema di tracciabilità dei rifiuti confermando l’iniziale sospensione voluta dal decreto sviluppo.

Al momento hanno l’obbligo di iscrizione al nuovo sistema i centri di raccolta comunali o intercomunali che sono disciplinati dal decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare. Per scoprire cosa succederà dopo quest’ennesima proroga non dobbiamo far altro che attendere sperando che questo Governo, prima delle elezioni, riesca a sbloccare la situazione ormai diventata ridicola.

Scritto da Piera Scalise

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando aggiornamenti su Borsa e Finanza ?

Visita www.borsaefinanza.net il nostro nuovo portale!