Come aprire un agriturismo oggi

Come si apre un agriturismo? L'iter da seguire è piuttosto lungo, e richiede un anno di tempo.

Oggi i giovani non aspirano più a lavorare in banca, chiusi dentro un deprimente ufficio. Oggi, è  quello di aprire un agriturismo il sogno dei giovani tra i 18 e i 34 anni. Vivere all’aria aperta, gestire un’attività in proprio, aspirare a guadagni ben più alti di uno stipendio mensile. Ma come si apre un agriturismo, e qual è l’iter burocratico da seguire?

Se è questo il vostro obiettivo, come prima cosa armatevi di santa pazienza. Tra il dire e il fare, in questo caso, c’è di mezzo una valanga di autorizzazioni, certificazioni etc. Si stima, infatti, un periodo d’attesa di circa un anno, durante il quale l’agriturismo dovrà dotarsi di tutto il necessario per essere considerato a norma di legge. Innanzitutto dovete essere in possesso di terreni che generano reddito agricolo. Tale reddito dovrà essere prevalente rispetto alle entrate relative alle strutture ricettive che intendete aprire.


Non per altro la legge definisce agriturismo “ogni attività di ricezione e ospitalità esercitata dagli imprenditori agricoli“, i quali gestiscono l’attività alberghiera in maniera “complementare” con le attività tradizionali del fondo “che devono comunque rimanere principali”. Possono essere utilizzati come alloggio i fabbricati rurali già in possesso dell’agricoltore, ma non devono avere più di trenta posti letto.

L’iter comincia con la domanda d’iscrizione all’Elenco regionale degli operatori agrituristici presso la Commissione provinciale per l’agriturismo, a cui segue la domanda al Comune dove è ubicato l’agriturismo per ottenere l’autorizzazione del Sindaco. Tra le altre autorizzazioni – che costano – anche quella dei Vigili del Fuoco e quella sanitaria. Per avere tutte le specifiche, vi consigliamo di leggere attentamente la legge quadro sull’agriturismo, la 730/1985, senza dimenticare di consultare la normativa regionale in materia.

Scritto da Maria Eleonora

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!