Lavorare da McDonalds’s: 1500 nuovi posti nel 2012

0
452

Non offrirà i pasti più sani e genuini del mondo, ma per questo nuovo anno che viene prevede di aprire in Italia 30 nuovi punti ristoro per un totale di 1500 posti di lavoro nuovi di zecca. D’altronde la McDonald’s piace, sia per quel che mette in tavola, sia per quello stile lavorativo e organizzativo d’oltre mare che porta in Italia.

Ad oggi i dipendenti del colosso sono già 15.500 sul solo territorio nazionale, ma per il 2012 è prevista una grande campagna di selezione, rivolta principalmente ai più giovani, ai quali sarà offerto un lavoro, e pare anche delle concrete opportunità di crescita in casa Mc Donald’s.

Requisiti

Saranno preferiti giovani con un’età non superiore ai 29 anni, dotati di spirito di squadra, che naturalmente ci sappiano fare con il pubblico, e che non abbiano problemi a lavorare su turni, anche durante i giorni festivi.

Posizioni

L’operatore di ristorazione veloce, il crew, per intenderci il commesso che sta dietro il banco, è il profilo più ricercato. Deve essere in grado di occuparsi non solo della cucina, ma anche del servizio di cassa.

Si ricercano anche hostess e steward con il compito di dare il benvenuto alle famiglie che cercano un tavolo e che si occuperanno anche dei più piccoli.

Mansioni di maggiore responsabilità sono quelle dei capi turno che dovranno gestire e coordinare l’intero gruppo.

Come candidarsi

Per candidarsi è sufficiente inviare il proprio curriculum visitando la sezione Lavora con Noi del sito McDonalds’s, augurandosi di essere contattati il prima possibile.

Lascia un commento