Come ottenere un mutuo al 100%

Un mutuo al 100% è la soluzione ideale per acquistare un immobile, soprattutto la prima casa, divenuta il sogno più ambito dalle giovani coppie, ma anche il più irraggiungibile, vista le [...]

Un mutuo al 100% è la soluzione ideale per acquistare un immobile, soprattutto la prima casa, divenuta il sogno più ambito dalle giovani coppie, ma anche il più irraggiungibile, vista le difficoltà di reddito delle nuove generazioni e la rigidità delle banche che evitano molto spesso di concedere mutui al 100% per finanziare l’intero valore dell’immobile.

Un mutuo al 100% permette, infatti, di coprire tutto il valore dell’immobile e di sostenere per intero il costo dell’acquisto.


Nella pratica bancaria, gli istituti di credito finanziano il 70% o massimo l’ 80% del valore dell’immobile, lasciando la restante parte “scoperta” o da finanziarie con la sola liquidità dell’acquirente.

Ma quando questa liquidità manca, la necessità di richiedere un mutuo al 100% diventa quasi un obbligo. Per ottenere un mutuo al 100% bisogna rivolgersi alle banche che lo offrono ed essere disposti ad offrire, in cambio, delle garanzie aggiuntive.

Per finanziare l’intero valore dell’immobile, la banca non chiede solo l’iscrizione ipotecaria sullo stesso, ma anche la stipula di una polizza assicurativa che possa garantirla dalla possibile insolvenza del debitore.

I mutui ipotecari al 100% con garanzia assicurativa sono, però, più costosi di quelli tradizionali e in sede di richiesta e di valutazione dell’immobile da parte dei periti della banca, bisogna valutare la convenienza a sopportare questi costi, in modo da non rischiare eventuali ritardi o insolvenze nel pagamento delle rate del mutuo.

Fonte immagine: casa.guidone.it

Scritto da Rosalba Mancuso

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando aggiornamenti su Borsa e Finanza ?

Visita www.borsaefinanza.net il nostro nuovo portale!