Lavoro: 45mila posti di lavoro disponibili e i candidati?

Italiani assillati dalla ricerca del posto fisso? Italiani alla ricerca del posto di lavoro vicino alla mamma? Aziende assenti nel mondo della formazione? Aziende disinteressate alla formazione del proprio personale? Bè la [...]

Italiani assillati dalla ricerca del posto fisso? Italiani alla ricerca del posto di lavoro vicino alla mamma? Aziende assenti nel mondo della formazione? Aziende disinteressate alla formazione del proprio personale?

Bè la verità potrebbe stare in mezzo: è vero che in Italia c’è il sogno del posto fisso, magari vicino casa, ma è vero anche che le aziende sono lontane dal mondo della formazione e non riescono ad approfittare delle risorse dei giovani italiani ed ecco spiegato perchè, in un momento di crisi, ci sono 45mila posti di lavoro vacanti e nemmeno un candidato.


Secondo uno studio svolto dalla Cgia di Mestre nel 2011 sono rimasti vacanti 45mila posti di lavoro e le imprese non sono riuscite a trovare commessi, camerieri, informatici, elettricisti e barman. La stessa indagine svela, ancora una volta, che in Italia mancano una serie di categorie professionali ben precise soprattutto dovute all’impreparazione.

Le figure più ricercate sono commessi (5.000 posti di lavoro), i camerieri (circa 2.300 posti), i parrucchieri e le estetiste (oltre 1.800 posti), gli informatici e i telematici (quasi 1.400 posti), i contabili (quasi 1.270 posti), gli elettricisti (1.250), i meccanici auto (1.250 posti), i tecnici della vendita (1.100 posti), gli idraulici e i posatori di tubazioni (poco più di mille posti) e i baristi (poco meno di 1.000).

Scritto da Piera Scalise

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando aggiornamenti su Borsa e Finanza ?

Visita www.borsaefinanza.net il nostro nuovo portale!