Lavorare alla Microsoft

Certo che è possibile soprattutto se ti stai per laureare o lo hai fatto di recente. Entrare fin da subito in una realtà imponente come quella proposta dall’azienda Microsoft potrebbe in [...]

Certo che è possibile soprattutto se ti stai per laureare o lo hai fatto di recente. Entrare fin da subito in una realtà imponente come quella proposta dall’azienda Microsoft potrebbe in effetti dimostrarsi un’idea geniale per il proprio cv e per le proprie esperienze professionali.

D’altronde l’azienda ha fatto storia. E’ stata fondata nel 1975 ed ancora oggi detiene banco a livello mondiale nella produzione di software e tecnologie digitali ed informatiche. In Italia è arrivata solo nel 1985, scegliendo Roma, Torino e Milano come sedi preferenziali. Ad oggi conta su per giù 90 mila dipendenti, ma non si stanca di accoglierne di nuovi.


Il Mach

L’occasione è dimostrata dalla Microsoft Academy for College Hires il MACH. In grossa sostanza è un efficiente programma di inserimento, che offre agli studenti più brillanti di essere inseriti post laurea nell’organico Microsoft. Ad oggi le ricerche sono tutte volte verso l’area vendite, marketing e verso l’area dei servizi tecnici.

I requisiti

Sono ben accetti i laureandi o il laureati da non più di 18 mesi che abbiano studiato economia, ingegneria, informatica, comunicazione, marketing o scienze equivalenti.

E’ fondamentale la conoscenza della lingua inglese e non sarebbe male aver lavorato all’estero. Regala punteggio l’aver conseguito un master o aver ottenuto certificazione TEOEFL e GMAT.

Link utili

http://careers.microsoft.com/careers/IT/IT/Graduate.aspx

 

Scritto da Claudia Zedda

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!