Offerte di Lavoro nei Beni Culturali per Addetti Accoglienza e Tecnici

Opportunità di lavoro nel settore di attività riguardanti i beni culturali per profili da impiegare nell’accoglienza e come tecnici.   CoopCulture, la più grande cooperativa operante nel settore dei beni e delle attività [...]

addetti accoglienzaOpportunità di lavoro nel settore di attività riguardanti i beni culturali per profili da impiegare nell’accoglienza e come tecnici.

 

CoopCulture, la più grande cooperativa operante nel settore dei beni e delle attività culturali in Italia nata nel gennaio 2010 dalla fusione tra Pierreci e Codess Cultura, due realtà altamente specializzate con oltre 15 anni di esperienza al fianco di Enti Pubblici e Privati, nell’intento di migliorare qualità e varietà dei servizi di fruizione e delle attività di valorizzazione presso prestigiose sedi museali, monumenti e biblioteche di molte regioni italiane, ricerca personale stagionale per servizi di accoglienza.

Le 25 risorse ricercate come Addetti all’accoglienza e all’informazione nelle imprese e negli enti pubblici devono essere disponibili a lavorare nell’area di Roma nel settore dell’accoglienza turistica.

I candidati ideali devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– ottima conoscenza della lingua inglese,

– preferibile età inferiore a 30 anni;

– Laurea in una delle seguenti facoltà: Architettura, o Arti Visive, o Beni Culturali, o Belle Arti, o Canto e Teatro Musicale, o Comunicazione, o Filosofia, o Formazione, o Giurisprudenza, o I.S.U.F.I., o Interpreti, o Lettere e Filosofia, o Lettere, o Lingue, o Musica, o Pedagogia, o Pianificazione del Territorio, o Progettazione e Arti Applicate, o Psicologia, o Scienze Cognitive, o Scienze Motorie, o Scienze Politiche, o Scienze Sociali, o Scienze Umanistiche, o Scienze, o Sociologia, o Storia o Studi Orientali, o Veterinaria.

Viene offerto rapporto di lavoro autonomo/collaborazione della durata di un anno con modalità in turni e retribuzione mensile da 500 a 1000 euro.

E’ possibile candidarsi entro il 03 gennaio 2018.

Per la consultazione integrale dell’annuncio e per candidarvi cliccate qua.

 


Selezione pubblica specifica, per esami, per la copertura di un posto di categoria D, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, presso il Sistema Museale di Ateneo per le esigenze dell’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– Laurea in Scienze biologiche o Scienze naturali (vecchio ordinamento) ovvero Laurea Specialistica (D.M. 509/99) o Magistrale (D.M. 270/2004) equiparate ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009, oppure Laurea (D.M. 270/04) appartenente alla classe L-13 Scienze biologiche o classe L-32 Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura, oppure Laurea (D.M. 509/99) appartenente alla classe 12 Scienze biologiche o classe 27 Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura, oppure  titolo di studio conseguito all’estero con riconoscimento di equipollenza al titolo di studio italiano in applicazione della normativa

vigente;

– cittadinanza italiana, o cittadini degli Stati membri dell’Unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;

– non avere riportato condanne penali o interdizione o altre misure che escludano dall’accesso agli impieghi presso pubbliche amministrazioni secondo la normativa vigente;

– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;

– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero di non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per avere conseguito lo stesso mediante documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili;

– idoneità fisica all’impiego al quale si riferisce la selezione, da accertarsi a cura dell’Amministrazione al momento dell’eventuale assunzione;

-in regola con le norme concernenti gli obblighi militari-

La domanda di ammissione alla selezione, indirizzata al Direttore Generale dell’Università di Pisa, lungarno Pacinotti, 44 – 56126 – Pisa e pervenire, dovrà pervenire entro il termine perentorio di trenta giorni dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – IV serie speciale – Concorsi ed esami, ovvero entro il 28 dicembre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

Scritto da Ilaria

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!