Come Diventare Arbitro di Calcio AIA

Chi è appassionato di calcio e si sente portato per la mansione di ufficiale di gara, dirigendo le competizioni sportive, garantendo il rispetto dei regolamenti e convalidando il risultato finale può [...]

arbitroChi è appassionato di calcio e si sente portato per la mansione di ufficiale di gara, dirigendo le competizioni sportive, garantendo il rispetto dei regolamenti e convalidando il risultato finale può approfittare di questo corso gratuito.

L’Associazione Italiana Arbitri, AIA, fondata il 27 agosto 1911 è la settima componente della Federazione Italiana Giuoco Calcio che si occupa del reclutamento, della formazione, della gestione tecnica, associativa e disciplinare degli arbitri di calcio italiani.

L’AIA ha il compito di designare gli arbitri per l’arbitraggio di tutti i campionati italiani di calcio, svolti sotto l’egida o autorizzati dalla FIGC, il calcio a 5 e il beach soccer.

Attualmente c’è l’opportunità di partecipare gratuitamente al secondo corso per Arbitri di Calcio 2016/2017 della Sezione di Cagliari.

La qualifica di Arbitro effettivo si acquisisce dopo un esame al termine del corso per arbitri, al quale possono fare domanda di ammissione coloro che possiedano determinati requisiti.


I candidati al corso per Arbitri devono essere in possesso di:

– età non inferiore ai 15 anni e non superiore ai 34 anni,

– titolo di studio di scuola media inferiore.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla sede dell’AIA Sezione di Cagliari, il lunedì dalle 18.30 alle 20.30, che si trova a Cagliari in Via Sonnino 37, oppure contattare l’Associazione attraverso la pagina Facebook. E’ possibile candidarsi fino al 31 ottobre .

Diventando Arbitro si ha diritto alla tessera per accedere gratis a tutte le gare FIGC, alla divisa diadora gratuita per ogni stagione sportiva, a crediti extra se si è ancora studenti ed ad un rimborso spese per ogni gara arbitrata.

Con l’acquisizione della qualifica gli Arbitro Effettivo si viene inseriti nell’organico dell’O.T.S. (Organo Tecnico Sezionale), con la possibilità di essere proposti al C.R.A. (Comitato Regionale Arbitri )dal presidente di sezione in base al merito.

Per la consultazione integrale dell’annuncio cliccate qua.

Scritto da Ilaria

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!