Bandi UE: Concorso per Traduttori di Lingua Italiana, Tedesca, Francese ed Olandese

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) ha indetto un concorso per esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali le istituzioni dell’Unione europea, soprattutto il Parlamento europeo e il [...]

Concorso per Traduttori

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) ha indetto un concorso per esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali le istituzioni dell’Unione europea, soprattutto il Parlamento europeo e il Consiglio, potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari « traduttori» (gruppo di funzioni AD, grado iniziale di una carriera di un amministratore).

I posti di lavoro proposti ai candidati idonei saranno a Bruxelles o a Lussemburgo e saranno così suddivisi:

  • EPSO/AD/343/17 — Traduttori (AD 5) di lingua tedesca (DE): opzione 1 posti 9, opzione 2 posti 5
  • EPSO/AD/344/17 — Traduttori (AD 5) di lingua francese (FR): opzione 1 posti 6, opzione 2 posti 7
  • EPSO/AD/345/17 — Traduttori (AD 5) di lingua italiana (IT): opzione 1 posti 10, opzione 2 posti 4
  • EPSO/AD/346/17 — Traduttori (AD 5) di lingua neerlandese (NL): opzione 1 posti 8, opzione 2 posti 7

E’ possibile candidarsi entro il 05 settembre 2017.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

  • Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE
  • Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare
  • Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere
  • Un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno 3 anni attestata da un diploma (conseguito obbligatoriamente entro il 31 dicembre 2017).
  • Non è richiesta esperienza professionale.

Inoltre i candidati devono disporre di conoscenze in almeno 3 lingue ufficiali dell’UE . Ai fini del presente bando di concorsi si intende per

lingua 1: la lingua utilizzata per determinati test a scelta multipla su computer e per le prove di traduzione;

lingua 2: la lingua utilizzata per compilare l’atto di candidatura, per uno dei test di comprensione linguistica, per una delle prove di traduzione e nelle comunicazioni tra l’EPSO e i candidati che hanno presentato un atto di candidatura valido. La lingua 2 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1;


lingua 3: la lingua utilizzata per uno test di comprensione linguistica e una delle prove di traduzione. La lingua 3 è obbligatoriamente diversa dalle lingue 1 e 2.

OPZIONE 1

lingua 1: almeno il livello C2 (conoscenza perfetta) della lingua del concorso

lingua 2: almeno il livello C1 (conoscenza approfondita) in francese, inglese o tedesco. La lingua 2 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1;

lingua 3: almeno il livello C1 (conoscenza approfondita) in francese, inglese o tedesco. La lingua 3 è obbligatoriamente diversa dalle lingue 1 e 2.

OPZIONE 2

lingua 1: almeno il livello C2 (conoscenza perfetta) della lingua del concorso

lingua 2: almeno il livello C1 (conoscenza approfondita) in francese, inglese o tedesco. La lingua 2 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1;

lingua 3: almeno il livello C1 (conoscenza approfondita) in una delle 24 lingue ufficiali dell’UE. La lingua 3 è obbligatoriamente diversa dalle lingue 1 e 2 e dal francese, dall’inglese e dal tedesco.

La lingua 2 è obbligatoriamente l’inglese, il francese o il tedesco.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: eur-lex.europa.eu

 

Scritto da Valeria Bonora

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!