6.000 Euro per 104 Giovani, Opportunità di Impiego da Google Italia

Il futuro è internet e lo sa bene il colosso Google che offre ben 104 borse di studio da 6.000 euro a tutti i giovani appena laureati o in procinto di laurearsi [...]

Il futuro è internet e lo sa bene il colosso Google che offre ben 104 borse di studio da 6.000 euro a tutti i giovani appena laureati o in procinto di laurearsi che vogliono seguire il mondo del lavoro che sta cambiando, riducendo il gap digitale che sta facendo affondare l’Italia che non si aggiorna.

A promuovere la diffusione della cultura digitale è l’Unioncamere: l’ente pubblico che rappresenta l’unione italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura e promuove la conoscenza delle nuove tecnologie soprattutto presso le imprese medie e piccole.

Ad affiancare Unioncamere ci sarà Google Italia che appunto fornirà il supporto economico per le borse di studio.

Il progetto prevede la digitalizzazione di 52 province per un maggiore accesso ai mercati internazionali: Alessandria, Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Avellino, Benevento, Bolzano, Biella, Brindisi, Campobasso, Caserta, Chieti, Cosenza, Cremona, Crotone, Cuneo, Fermo, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì-Cesena, Frosinone, Genova, Gorizia, Lecco, Lucca, Macerata, Matera, Novara, Oristano, Padova, Pavia, Perugia, Pesaro-Urbino, Piacenza, Pordenone, Potenza, Ragusa, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rovigo, Salerno, Savona, Sondrio, Taranto, Terni, Trento, Verbano Cusio Ossola, Verona, Venezia, Vicenza, Viterbo.

I contributi economici avranno una durata di 25 settimane e non saranno cumulabili con altre sovvenzioni concesse sotto forma di borsa di studio da enti pubblici.

Il termine per presentare la candidatura scade il 28 maggio p.v. alle ore 14.00.


Per poter partecipare bisogna soddisfare i seguenti requisiti:

• età non superiore a 28 anni;
• diploma di laurea (triennale, specialistica/magistrale secondo il nuovo ordinamento, ciclo unico, e laurea quadriennale o quinquennale secondo il vecchio ordinamento) di ogni indirizzo, diploma accademico di primo o secondo livello o titolo estero equipollente conseguito con una votazione non inferiore a 95/110. Per i laureandi saranno prese in considerazione solo le candidature di studenti che, alla data di presentazione della candidatura, abbiano sostenuto tutti gli esami previsti dal piano di studio con una votazione non inferiore a 27/30;
• residenza nella Provincia/Regione per la quale ci si candida; in alternativa, aver la sede degli studi universitari e accademici nella Regione per la quale ci si candida.
• conoscenza approfondita del contesto economico e sociale locale, nonché competenze specifiche nei settori della comunicazione, del marketing e/o dell’internazionalizzazione;
• competenze informatiche di base, esperienza nell’uso del web e dei social media, nonché comprovate competenze in ambito del digitale marketing, utilizzo di piattaforme di e-commerce, creazione di siti web;
• comprovata conoscenza avanzata della lingua inglese e di ulteriori lingue straniere;
• padronanza della lingua tedesca (esclusivamente per i candidati della provincia di Bolzano).

Per la partecipazione alla assegnazione bisogna compilare il formulario online e inviarlo debitamente compilato al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: eccellenze.indigitale@legalmail.it

Per scaricare il bando, il regolamento completo e l’informativa sulla privacy si prega di visitare il sito dell’Università Telematica delle Camere di Commercio Italiane.

Scritto da Valeria Bonora

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!